Pubblicità

Ti senti sfigato? Mangi e spendi di più

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 509 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Mangiate quintali di biscotti e dilapidate il vostro stipendio in beni voluttuari? Probabilmente siete preoccupati per il vostro destino. È questa la conclusione di un singolare studio condotto da Naomi Mandel (Arizona State University) su un campione di 746 studenti. La Mandel ha chiesto ai ragazzi di scrivere un tema scegliendo tra due argomenti: la morte e una visita dal dentista.

Ogni partecipante ha inoltre compilato un questionario di valutazione dell'autostima. Dalla ricerca è emerso che chi aveva scelto come argomento del saggio la morte e aveva un basso livello di autostima, era più propenso a ingozzarsi di dolci se gliene veniva offerta la possibilità. Questi stessi soggetti si sono inoltre dimostrati più propensi allo shopping compulsivo rispetto a coloro che avevano svolto il tema sul dentista. Nelle persone con un alto livello di autostima il pensiero della morte ha invece effetti limitati.

Tratto da "focus.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Sensazione di essere preso in …

  Michele, 75 anni     Gent.mo Dott., sono un musicista (ed ex bancario). Da un po' di tempo mi reco presso un negozio saltuariamente do...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Oggetto

“Lo sviluppo delle relazioni oggettuali è un processo mediante il quale la dipendenza infantile dall’oggetto cede a poco a poco il passo ad una dipendenza matur...

Innamoramento

Nell'uomo, è una pulsione che provoca una varietà di sentimenti e di comportamenti caratterizzati dal forte coinvolgimento emotivo verso un'altra persona, che, ...

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori che contribui...

News Letters

0
condivisioni