Pubblicità

Tifosi più violenti se squadra vince

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 215 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Arriva dal Galles un nuovo e sorprendente studio sulla violenza dei tifosi. A favorire comportamenti violenti sarebbe la vittoria e non la sconfitta, contrariamente a quanto molti potevano sino ad ora immaginare. A rivelarlo è il "Violence Research Group" della Cardiff University, che ha preso in esame tutti gli incidenti registrati durante le partite di calcio e rugby del Galles, nel periodo tra il 1995 ed il 2002.

Birra e festeggiamenti sarebbero quindi tra le principali cause degli interventi sanitari dovuti a comportamenti violenti dei tifosi, mentre la "depressione da sconfitta" sembrerebbe attenuare la foga degli hooligans. La ricerca del "Violence Research Group" è stata pubblicata sulla rivista "Injury Prevention" e dimostra che le richieste d'intervento pervenute al pronto soccorso, situato nei pressi dello stadio nazionale, sono maggiori in caso di vittoria della squadra gallese.


Tratto da Google News - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Masochismo

Deviazione sessuale di meta che spinge l'individuo a cercare l'eccitazione e il piacere solo attraverso la violenza fisica o morale che gli viene inflitta. Spes...

Fobia

La fobia è una eccessiva e marcata paura di oggetti o situazioni, che comporta una elevata attivazione psicofisiologica (arousal) con conseguente aumento del &n...

ALESSITIMIA (O ALEXITEMIA)

Il termine alessitimia deriva dal greco e significa mancanza di parole per le emozioni  (a = mancanza, léxis = parola, thymόs = emozione ).  Esso vi...

News Letters

0
condivisioni