Pubblicità

Toddlers Hear Their Own Words Differently, Says Study

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 437 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Ever wonder why toddlers just can’t seem to get the pronunciation of some words just right? Science may now have an answer.
People subconsciously monitor their voices to ensure the sound they are producing is the one that is intended. If it is different, we are able to change that tone, but new research found that toddlers do not monitor their voices in the same way.

 

 

 

“Surprisingly, 2-year-olds do not monitor their auditory feedback like adults do, suggesting they are using a different strategy to control speech production,” lead author Ewen MacDonald of the Technical University of Denmark told ABCNews.com.
MacDonald said monitoring one’s voice is similar to musicians playing music. For example, violinists adjust their fingers to bring a note that is out of tune, in tune. In the study, published in the journal Cell Biology, a group of adults, 4-year-olds, and 2-year-olds said the word “bed” repeatedly while simultaneously hearing the word “bad” through a set of headphones. Everyone was able to adjust their speech to continue to say the word “bed,” except for the youngest age group.

 

 

 

Tratto da: "abcnews.go.com" - Prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (156328344573…

la vita è un caos, 17 Salve, siamo due sorelle di 17 anni e sono ormai 4 anni che nostra madre ha divorziato con nostro padre e dopo poco tempo ha conosciuto...

Non riesco ad andare da uno ps…

Sshx, 18 Circa 6 anni fa ho cominciato a presentare dei sintomi che, nel corso del tempo, si sono aggravati progressivamente e che adesso non mi permettono d...

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Area Professionale

La rilevazione del trauma al T…

Il Test del Villaggio e la sua costruzione possono idealmente inscriversi in una spirale aurea sulla quale vengono declinate le diverse fasi di vita, dalla nasc...

Articolo 25 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.25 (uso degli strumenti di diagnosi e di valutazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Lear...

Articolo 24 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.24 (Consenso Informato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

Le parole della Psicologia

Psicologia

La psicologia è una scienza che studia i processi psichici, consci e inconsci, cognitivi (percezione, attenzione, memoria, linguaggio, pensiero ecc.) e dinamici...

Autoaccusa

Si definisce auotaccusa l'accusa che una persona fa, spontaneamente, di una propria colpa, anche inesistente. E' l'attribuzione di una colpa commessa da altr...

Solipsismo

Il solipsismo (dal latino "solus", solo ed "ipse", stesso, quindi "solo se stesso") è un attaccamento patologico al proprio corpo di tipo autistico o narcisisti...

News Letters

0
condivisioni