Pubblicità

Toscana: ormoni gratis per chi cambia sesso

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 218 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Ha scatenato molte polemiche la decisione della giunta regionale toscana, anticipata in questi giorni da alcuni giornali, di fornire gratuitamente la terapia ormonale per quanti hanno deciso di cambiare sesso. I farmaci saranno garantiti dal servizio sanitario regionale. A stabilirlo, una delibera approvata nei giorni scorsi in attuazione di una legge nazionale, la 164 del 1982, sulla rettificazione dell'attribuzione di sesso. Nel 1990 la Regione Lazio aveva stanziato 500 milioni di lire a favore delle persone che avessero chiesto di cambiare sesso proprio in virtù di quella legge.

"La Toscana - ha commentato l'assessore per il Diritto alla salute Enrico Rossi - ha sempre riservato una grande attenzione all'assistenza farmacologica essenziale dovuta alle persone portatrici di patologie e disturbi rari. È una questione di diritti e di civiltà. Ed è proprio il caso anche di coloro che sono soggetti da disturbo della identità di genere".
Rossi sottolinea che la delibera, oltre che attuare una legge nazionale in vigore, conferma "i principi sanciti nello Statuto regionale e dalla legge regionale contro le discriminazioni determinate dall'orientamento sessuale e dall'identità di genere. Parlare di una possibile 'corsa all'ormone' - sottolinea - o di eventuali 'sacrifici' a scapito di altri farmaci è grottesco e senza alcun riscontro con la realtà".

tratto da RomaOne.it - prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Affetto

L'affetto (dal latino "adfectus", da "adficere", cioè "ad" e "facere", che significano "fare qualcosa per") è un sentimento di particolare intensità, che lega u...

Ipercinesia

Nel disturbo ipercinetico si ha la contemporanea presenza di sintomi quali: la breve durata dell’attenzione, distrazione, iperattività e almeno un sintomo di im...

Archetipo

“La nostra psiche è costituita in armonia con la struttura dell'universo, e ciò che accade nel macrocosmo accade egualmente negli infinitesimi e più soggettivi ...

News Letters

0
condivisioni