Pubblicità

Tranquillanti e sonniferi aumentano il rischio di Alzheimer

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 323 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Le benzodiazepine aumentano il rischio di insorgenza dell'Alzheimer. L'annuncio shock viene da uno studio francese firmato da Bernard Bégaud, epidemiologo presso il prestigioso centro di ricerca Inserm. Lo studio, anticipato dalla rivista Science et Avenir e prossimo alla pubblicazione scientifica integrale, ha preso in esame l'uso sempre più diffuso di tranquillanti, ansiolitici e sonniferi appartenenti alla classe delle benzodiazepine.

 

 

Secondo le stime soltanto in Francia sarebbero migliaia i casi di Alzheimer ogni anno provocati dall'uso eccessivo di una serie di farmaci: Valium, Xanax, Lexotan, Stilnox, Mogadon. “Se è complicato stabilire un legame diretto di causa ed effetto, in presenza di un sospetto è doveroso agire e tentare di limitare le tante prescrizioni inutili che vengono rilasciate ogni anno”, spiega Bégaud. La durata del trattamento, ad esempio, non dovrebbe mai ...

 

 

Tratto da: "italiasalute.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo



 


 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Coppia terapeutica (1556664446…

Giulia, 40     Salve, sono bipolare borderline seguita da oltre 20 anni da psichiatri e psicoterapeuti. Vorrei sottoporre alla vostra attenzion...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Funzione riflessiva

“La funzione riflessiva è l’acquisizione evolutiva che permette al bambino di rispondere non solo al comportamento degli altri, ma anche alla sua concezione dei...

Controtransfert

“L’idea che il controtransfert rappresenti una creazione congiunta dell’analista e dell’analizzando riflette un movimento verso una concezione dell’analisi come...

Spasmi affettivi

Gli spasmi affettivi sono manifestazioni caratterizzate dalla perdita temporanea di respiro conseguente ad una situazione di disagio o di rabbia del bambino. Q...

News Letters

0
condivisioni