Pubblicità

Trattamento antipsicotico: come arginare l'aumento di peso

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 247 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Oltre 4000 psichiatri europei, tra i quali 749 italiani, hanno indicato in larga maggioranza che esiste uno spazio di miglioramento nelle strategie per la gestione della salute fisica nei soggetti affetti da schizofrenia. I nuovi dati presentati al XV Congresso Europeo di Psichiatria, l’appuntamento annuale della più grande associazione di psichiatri d'Europa (AEP) indicano che, secondo l’84 per cento degli psichiatri europei intervistati, l’incremento di peso e le alterazioni metaboliche legate al trattamento antipsicotico rappresentano l’effetto più problematico di queste terapie.

Il questionario “European Physical Health in Schizophrenia Survey – PHSS" è stato inviato a oltre 50.000 psichiatri e, ad oggi, sono state analizzate le risposte di 4220 partecipanti di 14 Paesi diversi. Gli intervistati hanno risposto a 10 domande concernenti il controllo della salute fisica e l’impatto della terapia antipsicotica sulla salute fisica dei pazienti affetti da schizofrenia. Mentre l’87 per cento degli psichiatri ha attribuito alla salute fisica valori da "importante" a "estremamente importante", meno della metà (42 per cento) dichiara di effettuare regolarmente un controllo della salute fisica dei pazienti durante le normali visite.


Tratto da "Yahoo.com" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Coppia e Famiglia (15604028132…

damiano, 46 Ho una dipendenza affettiva verso una donna della mia eta'. ...

Oscillazioni (1558793295819)

Tatiana, 21 E' difficile dire a che campo appartiene il mio problema, penso sia un insieme di causa: sta di fatto che per semplificare posso affermare che ho...

Sto male

Francis, 35 Ho bisogno di parlare con uno psicologo che mi aiuti ad affrontare una separazione difficile..è una situazione molto delicata e ho anche un bam...

Area Professionale

Articolo 21 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.21 (insegnamento strumenti e tecniche psicologiche), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardi...

Articolo 20 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.20 (didattica e deontologia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Articolo 19 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.19 (selezione e valutazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Le parole della Psicologia

Atarassia

L’atarassia (dal greco “ἀταραξία”, assenza di agitazione o tranquillità) è «la perfetta pace dell’anima che nasce dalla liberazione delle passioni» secondo la f...

Rimozione

Nella teoria psicoanalitica, la rimozione è il meccanismo involontario, cioè un’operazione psichica con la quale l’individuo respinge nell’inconscio pensieri, i...

Disturbo Istrionico di Persona…

Disturbo di personalità caratterizzato da intensa emotività e costanti tentativi di ottenere attenzione, approvazione e sostegno altrui, attraverso comportament...

News Letters

0
condivisioni