Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Trattamento antipsicotico: come arginare l'aumento di peso

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 192 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Oltre 4000 psichiatri europei, tra i quali 749 italiani, hanno indicato in larga maggioranza che esiste uno spazio di miglioramento nelle strategie per la gestione della salute fisica nei soggetti affetti da schizofrenia. I nuovi dati presentati al XV Congresso Europeo di Psichiatria, l’appuntamento annuale della più grande associazione di psichiatri d'Europa (AEP) indicano che, secondo l’84 per cento degli psichiatri europei intervistati, l’incremento di peso e le alterazioni metaboliche legate al trattamento antipsicotico rappresentano l’effetto più problematico di queste terapie.

Il questionario “European Physical Health in Schizophrenia Survey – PHSS" è stato inviato a oltre 50.000 psichiatri e, ad oggi, sono state analizzate le risposte di 4220 partecipanti di 14 Paesi diversi. Gli intervistati hanno risposto a 10 domande concernenti il controllo della salute fisica e l’impatto della terapia antipsicotica sulla salute fisica dei pazienti affetti da schizofrenia. Mentre l’87 per cento degli psichiatri ha attribuito alla salute fisica valori da "importante" a "estremamente importante", meno della metà (42 per cento) dichiara di effettuare regolarmente un controllo della salute fisica dei pazienti durante le normali visite.


Tratto da "Yahoo.com" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Le parole della Psicologia

Io

"Nella sua veste di elemento di confine l'Io vorrebbe farsi mediatore fra il mondo e l'Es, rendendo l'Es docile nei confronti del mondo e facendo, con la propri...

Acting out

Il termine Acting out , letteralmente “passaggio all’atto”, indica l’insieme di azioni aggressive e impulsive utilizzate dall’individuo per esprimere vissuti co...

La sindrome di Alice nel Paese…

Disturbo neurologico  che colpisce la percezione visiva, associato a  emicrania, crisi epilettiche o sostanze stupefacenti. La sindrome di Alice nel ...

News Letters

0
condivisioni