Pubblicità

Tre geni implicati nella balbuzie

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 453 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

La scoperta apre nuove prospettive per la cura del disturbo del linguaggio.
MILANO - Nonostante tutto l’aiuto del famoso logopedista australiano Lionel Logue, la lotta contro la balbuzie del principe Alberto, duca di York, passato alla storia come re Giorgio VI, aveva un nemico ben più forte del terribile Hitler che egli comunque sconfisse insieme a Churchill negli anni in cui è ambientato il film "Il discorso del re" di Tom Hooper che ha vinto 4 Oscar. Sul prestigioso New England Journal è stato appena pubblicato uno studio...

..dei ricercatori diretti da Dennis Drayna del National Institute on Deafness and Other Communication Disorders (NIDCD) condotto su balbuzienti pakistani, americani e inglesi che ha identificato tre diversi geni che sarebbero responsabili di questo disturbo. Non inducendo determinati enzimi, questi difetti genetici portano a microscopiche malformazioni delle aree cerebrali che controllano e coordinano i muscoli di produzione del linguaggio..

Tratto da: "corriere.it"- Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Marketing e comunicazione nel …

I social media ed internet hanno modificato il modo di comunicare di milioni di persone. Di conseguenza è cambiato anche il modo di fare marketing ed è import...

Le parole della Psicologia

Catatonia

La prima descrizione della catatonia risale al 1874, quando lo psichiatra tedesco Karl Kahlbaum, nella sua monografia dal titolo Die Katatonie oder das Spannung...

Xenofobia

Il significato etimologico del termine Xenofobia (dal greco ξενοφοβία, composto da ξένος, ‘estraneo, insolito’, e φόβος, ‘paura’) è “paura dell’estraneo” o anch...

Istinto

Il termine istinto, come indica l'etimologia stessa (il termine latino “instinctus”, deriva da instinguere, incitare), è usato nel linguaggio ordinario per indi...

News Letters

0
condivisioni