Pubblicità

Troppi grassi nella dieta mandano in tilt l’orologio biologico

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 451 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Se una dieta troppo ricca di grassi ha effetti negativi su peso e cuore, oggi sappiamo anche che rischia di creare degli squilibri al ritmo circadiano, ovvero al nostro orologio biologico. Il ritmo circadiano è coinvolto nella produzione e nella regolazione di ormoni ed enzimi responsabili del metabolismo.

Un gruppo di ricercatori dell’Istituto di Biochimica, scienze dell’alimentazione e nutrizione della Hebrew University di Gerusalemme, ha compiuto esperimenti su topi di laboratorio dimostrando che c’è un legame di causa-effetto tra ciò che si mangia e ritmo circadiano.

Tratto da "Panorama.it" Prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Morte del padre senza emozioni…

 bianca, 54 anni     Buongiorno Dottori, da qualche settimana è morto mio padre di 81 anni dopo una breve malattia. Non ho mai avuto un b...

Il mio fidanzato mi umilia [1…

Ragazza991, 19 anni         Buonasera,   sono fidanzata da due anni, e ormai è da un anno o poco più che ogni volta che gl...

Aiuto [1610926691822]

Brigida, 38 anni     Buonasera, sono una mamma disperata. Vi scrivo per un consulto in merito a mia figlia Giulia di 9 anni. Da un annetto circ...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Binge Eating Disorder

Non si conosce ancora la causa esatta del BED (binge Eating Disorder), anche perché è una patologia da poco individuata e studiata come categoria a sé stante (s...

Coulrofobia

Il nome è difficile, quasi impossibile da pronunciare: coulrofobia. ...

Nevrosi

Le nevrosi rappresentano un gruppo di disturbi che coinvolgono la sfera comportamentale, affettivo-emotivo e psicosomatica dell’individuo in assenza di una pato...

News Letters

0
condivisioni