Pubblicità

Un approccio olistico per il Parkinson

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 646 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Già da qualche tempo la ricerca aveva messo a punto programmi specifici di riabilitazione motoria per il Parkinson in cui ai classici sintomi motori (tremore, rigidità, bradicinesia) si associano nel tempo problemi a carico dell'equilibrio. In particolare i deficit di stabilità. L'evoluzione della malattia condiziona in modo importante la qualità di vita del soggetto, limitandone l'autonomia nelle azioni di vita quotidiana e disturbi della deambulazione sono due fenomeni interconnessi.

 

 

 

L’approccio olistico ai problemi di degenerazione neuronale della malattia è stato utilizzato come modello sperimentale per un progetto di ricerca della University of Maryland School of Medicine e del Baltimore VA Medical Center (Usa). Un programma strutturato che prevede esercizi fisici e mentali per rallentare il processo neurodegenerativo. La cosiddetta “funzione esecutiva” del cervello nella sua ...

 

 

 

Tratto da: "italiasalute.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Introiezione

Introiezione è un termine di origine psicoanalitica, con il quale si intende quel processo inconscio, per cui l’Io incamera e fa proprie le rappresentazioni men...

Memoria

La memoria è quel meccanismo neuropsicologico che permette di fissare, conservare e rievocare esperienze e informazioni acquisite dall’ambiente (interno ed este...

Coazione a ripetere

"Ciò che è rimasto capito male ritorna sempre; come un'anima in pena, non ha pace finchè non ottiene soluzione e liberazione", S. Freud Il termine coazione a r...

News Letters

0
condivisioni