Pubblicità

Un approccio olistico per il Parkinson

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 290 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Già da qualche tempo la ricerca aveva messo a punto programmi specifici di riabilitazione motoria per il Parkinson in cui ai classici sintomi motori (tremore, rigidità, bradicinesia) si associano nel tempo problemi a carico dell'equilibrio. In particolare i deficit di stabilità. L'evoluzione della malattia condiziona in modo importante la qualità di vita del soggetto, limitandone l'autonomia nelle azioni di vita quotidiana e disturbi della deambulazione sono due fenomeni interconnessi.

 

 

 

L’approccio olistico ai problemi di degenerazione neuronale della malattia è stato utilizzato come modello sperimentale per un progetto di ricerca della University of Maryland School of Medicine e del Baltimore VA Medical Center (Usa). Un programma strutturato che prevede esercizi fisici e mentali per rallentare il processo neurodegenerativo. La cosiddetta “funzione esecutiva” del cervello nella sua ...

 

 

 

Tratto da: "italiasalute.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Disturbo bipolare dell'umore (…

settepassi, 63 Soffro da circa 8 anni di DISTURBO BIPOLARE dell' UMORE, almeno così mi è stato diagnosticato. ...

Il mio compagno (156087164017)

Simy, 42 Il mio compagno è un uomo straordinario, nn mi fa mancare nulla materialmente, ama i miei figli (avuti da un matrimonio precedente). ...

Area Professionale

Articolo 22 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art. 22 (ruolo professionale dello psicologo) prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che, sett...

Articolo 21 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.21 (insegnamento strumenti e tecniche psicologiche), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardi...

Articolo 20 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.20 (didattica e deontologia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Le parole della Psicologia

Efferenza

Il termine “efferenza” si riferisce alle fibre o vie nervose che conducono in una determinata direzione i potenziali di riposo e di azione provenienti da uno sp...

Rimozione

Nella teoria psicoanalitica, la rimozione è il meccanismo involontario, cioè un’operazione psichica con la quale l’individuo respinge nell’inconscio pensieri, i...

Neuropsicologia

“L’importanza teorica della neuropsicologia sta nel fatto che essa permette di avvicinarsi maggiormente all’analisi della natura e delle struttura interna dei p...

News Letters

0
condivisioni