Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Un italiano su 5 è obeso senza saperlo

on . Postato in News di psicologia | Letto 249 volte

'Extralarge' senza saperlo. Accade a 4 europei su 5, che si definiscono sovrappeso essendo invece obesi, e al 18% degli italiani: quasi uno su 5. Alla vigilia dell'European obesity day che si celebra domani 16 maggio, un'indagine su oltre 14 mila cittadini di 7 Paesi del Vecchio continente fra cui il nostro - oltre a Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania e Regno Unito - dimostra quanta confusione dilaghi intorno al concetto di 'peso ideale'. A dispetto di formule matematiche e definizioni scientifiche, per la gente comune la forma fisica perfetta resta un rebus. Una condizione fortemente condizionata dalla percezione soggettiva di sé. Come a dire che, davanti allo specchio, c'è chi vede un'immagine diversa da quella reale. A volte più magra, ma altre volte più grassa.

Lo studio. Dalla ricerca - realizzata da Opinium in collaborazione con l'Associazione europea per lo studio dell'obesità (Easo) - risulta come, nonostante le preoccupazioni per una minaccia in costante crescita, resta ancora poco diffusa la conoscenza dei rischi legati all'obesità. "E' uno dei pericoli maggiori per la salute e per il benessere della nostra società ed è in costante crescita - avverte Paolo Sbraccia, presidente della Società italiana dell'obesità (Sio) e rappresentante nazionale dell'Easo - .In alcuni Paesi europei ben 6 persone su 10 sono classificate come obese o in sovrappeso, e si prevede che entro il 2030 questa proporzione riguarderà 9 su 10".

 

Tratto da:repubblica.it- Prosegui nella lettura dell'articolo

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psychostore

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Wanderlust

È l’impulso irrefrenabile di viaggiare, esplorare e scoprire posti nuovi per ampliare i propri orizzonti Le persone che hanno una voglia perenne di partire, ch...

Maternage

In psicologia, il maternage è il complesso di atteggiamenti ed azioni implicati nel rapporto madre-figlio, soprattutto nei primissimi anni, che possono essere i...

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

News Letters