Pubblicità

Un legame fra geni e strategie competitive

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 309 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Per la prima volta è stato dimostrato un collegamento diretto fra particolari varianti geniche e la tendenza delle persone a prendere specifici tipi di decisione in contesti competitivi. I geni coinvolti sono quelli che regolano i livelli di dopamina in alcune aree del cervello, fra cui le aree responsabili della valutazione della ricompensa in seguito di un'azione. La ricerca grazie a cui è stato scoperto questo collegamento è stata effettuata da un gruppo di neuroscienziati e psicologi dell'Università della California a Berkeley, ed è stata pubblicata sui “Proceedings of the National Academy of Sciences”. "Sappiamo che quando le persone competono tra loro, entrano in gioco due distinti processi di apprendimento", spiega Eric Set, primo firmatario dell'articolo.

 


Tratto da www.lescienze.it - Prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Transfert

Trasferimento sulla persona dell'analista delle rappresentazioni inconsce proprie del paziente Il termine transfert dal latino “transfĕrre” - &lsqu...

Aerofobia

Con il termine aerofobia (o aviofobia) viene definita la paura di volare in aereo per via di uno stato d'ansia a livelli significativi. ...

Tecnostress - Tecnofobia

Il Tecnostress (o tecnofobia) è una patologia che scaturisce dall'uso eccessivo e simultaneo di quelle informazioni che vengono veicolate dai videoschermi. Ess...

News Letters

0
condivisioni