Pubblicità

Un numero verde per aiutare i familiari di malati psichiatrici

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 722 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Complessità, pregiudizi e insufficiente informazione in ambito psichiatrico disorientano spesso pazienti, familiari e curanti. Il nuovo Call Center, di prossima apertura, fornirà a queste persone le indicazioni sulle priorità da affrontare e sugli interlocutori da individuare. Per aiutare gli utenti sarà presentato il prossimo 25 ottobre alle ore 9.00 presso l’Auditorium “Fra P. Marchesi” del Centro Fatebenefratelli di Cernusco sul Naviglio (Milano), in via Cavour 22, il nuovo servizio regionale di Call Center per le situazioni psichiatriche “di confine”, promosso dalla Regione Lombardia e dai Fatebenefratelli.

Il Call Center si avvale di un numero verde (800 110 858), aperto ai cittadini della Regione e gestito dai tre Centri Fatebenefratelli di Cernusco sul Naviglio, Brescia e San Colombano al Lambro (Lodi), cui risponderanno operatori con una specifica formazione che daranno ascolto e informazioni all’utente (paziente, familiare, medico curante) sui servizi disponibili nell’area di residenza

Tratto da Yahoo! - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come si ritrova l'amore di viv…

polppols, 18 anni Ciao, ho 18 anni e non so bene come iniziare a scrivere questa richiesta. Non mi sono mai aperta con qualcuno liberamente e sinceramente ...

Problematiche relazionali [160…

m, 20 anni Salve, recentemente dei Miei amici mi hanno detto che dovrei vedere un terapeuta perché secondo loro ho dei problemi a capire come relazionarmi ...

Genitori che non ti accettano …

alice, 25 anni Buongiorno,scrivo perchè mi trovo in una situazione veramente difficile e ho bisogno di un consiglio. Dalla tarda adolescenza non sono mai a...

Area Professionale

Il disturbo pedofilico

Secondo il DSM-5 i criteri per diagnosticare ciò che prende il nome di disturbo pedofilico sono definiti come esperienze ricorrenti di eccitazione sessuale inte...

La psicologia forense

La psicologia forense, come definita dall'American Psychological Association è l'applicazione delle specialità cliniche al campo legale. La professione dello p...

Depressione adolescenziale e t…

Secondo un'analisi della letteratura, tra gli approcci psicoterapeutici che mostrano una certa efficacia nella gestione e trattamento della depressione adolesce...

Le parole della Psicologia

Castità

Il termine "Castità" deriva dal latino castus, "casto" - connesso probabilmente al verbo carere, "essere privo (di colpa). Esso indica, nell' accezione comun...

Acalculia

L'acalculia è un deficit di calcolo mentale e scritto. Il termine acalculia è apparso per la prima volta nel 1925, proposto da Henschen, il quale la definì c...

Anedonia

Il termine anedonia venne coniato da Ribot nel 1897  e descrive l’assoluta incapacità nel provare piacere, anche in presenza di attività normalmente piacev...

News Letters

0
condivisioni