Pubblicità

Un software per il rischio di malattie psichiatriche

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 543 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

I programmi per computer possono essere in grado di identificare adolescenti più a rischio di disturbi mentali come ansia e depressione, analizzando le scansioni cerebrali, lo affermano alcuni ricercatori dell’Università di Pittsburgh. "Disturbi d'ansia e dell'umore possono avere un effetto devastante sulle persone interessate e sulle loro famiglie e amici", ha detto Mary Phillips uno dei responsabili dello studio; "se siamo in grado di identificare le persone a maggior rischio nella fase iniziale, possiamo offrire interventi tempestivi e appropriati per ritardare o addirittura impedire, insorgenza di queste condizioni."

La maggior parte dei disturbi psichiatrici di una certa gravità emerge in genere o durante l’adolescenza o all’inizio della vita adulta. A oggi non si hanno a disposizione marcatori biologici predittori di queste patologie. Persino il rischio genetico non è sufficiente a dare questo tipo d’informazioni. Nel caso ad esempio di un soggetto con una storia familiare di disturbo bipolare, questo presenterà un rischio del 10% di sviluppare un disturbo bipolare, un 10-25% di presentare un disturbo da deficit di attenzione con o senza iperattività, d’ansia o depressivo, ma è impossibile determinare con precisione se questo individuo si ammalerà di questi disturbi. Gli scienziati ora rassicurano sulla possibilità che ...

 

 

 

 

Tratto da: "italiasalute.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come si ritrova l'amore di viv…

polppols, 18 anni Ciao, ho 18 anni e non so bene come iniziare a scrivere questa richiesta. Non mi sono mai aperta con qualcuno liberamente e sinceramente ...

Problematiche relazionali [160…

m, 20 anni Salve, recentemente dei Miei amici mi hanno detto che dovrei vedere un terapeuta perché secondo loro ho dei problemi a capire come relazionarmi ...

Genitori che non ti accettano …

alice, 25 anni Buongiorno,scrivo perchè mi trovo in una situazione veramente difficile e ho bisogno di un consiglio. Dalla tarda adolescenza non sono mai a...

Area Professionale

Il disturbo pedofilico

Secondo il DSM-5 i criteri per diagnosticare ciò che prende il nome di disturbo pedofilico sono definiti come esperienze ricorrenti di eccitazione sessuale inte...

La psicologia forense

La psicologia forense, come definita dall'American Psychological Association è l'applicazione delle specialità cliniche al campo legale. La professione dello p...

Depressione adolescenziale e t…

Secondo un'analisi della letteratura, tra gli approcci psicoterapeutici che mostrano una certa efficacia nella gestione e trattamento della depressione adolesce...

Le parole della Psicologia

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori che contribui...

Abulia

abulia deriva Dal greco a-bule (non – volontà) indica uno stato soggettivo di mancanza o perdita della volontà. L'abulia si riferisce sia ad un disturbo dell...

Ecofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di rimanere da soli nella propria casa Una paura comune a molti che spesso si associa ad altre...

News Letters

0
condivisioni