Pubblicità

Un trillo luminoso come un lampo

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 303 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Una ricerca condotta da un gruppo di psicologi dell'Università della California a San Diego, e pubblicato sul numero odierno del Journal of Neuroscience ha rivelato un sistema di integrazione degli stimoli sonori e visivi il cui studio potrà gettare nuova luce sui meccanismi cerebrali correlati alla percezione.

I ricercatori sono partiti dall'esame di una singolare illusione: quando a un soggetto viene mostrato un lampo di luce collocato temporalmente fra due brevi suoni, spesso questi ha la sensazione di avere percepito due lampi distinti."Questo tipo di illusione percettiva - ha spiegato Jyoti Mishra, membro del gruppo di ricerca diretto da Steven A. Hillyard - era stato già descritto. Ma la cosa sorprendente che abbiamo scoperto è che il manifestarsi dell'illusione dipende strettamente dal rapido susseguirsi della sequenza di interazioni fra aree cerebrali uditive e visive." "Questa fa parte di un insieme di nuove scoperte, che indicano come l'integrazione di più sensazioni avvenga molto più rapidamente di quanto si pensasse. Abbiamo cioè mostrato che gli stimoli visivi e uditivi non sono elaborati separatamente, per essere poi messi in collegamento, ma che siamo di fronte a una integrazione quasi simultanea delle sensazioni nel cervello."

Tratto da "Le Scienze.it"- prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto urgente (1554296627141)

Virginia, 17     Avrei urgentemente bisogno di aiuto, soffro d'ansia da qualche anno e, adesso che mi sono momentaneamente ritirata dalla scuol...

Collega con manie ossessive co…

Rebecca, 29     Buongiorno vorrei un consiglio su come rapportarmi con una collega arrivata in studio da pochi mesi con contratto a termine rin...

Confusione e stress (155330395…

Elena, 22     Buonasera, cercherò di spiegare al meglio la mia situazione. Ho 22 anni e sono fidanzata con R. da quasi 8 anni e ho una bambina ...

Area Professionale

Articolo 13 - il Codice Deonto…

Proseguiamo, con il commento all'art.13 (obbligo di referto o di denuncia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

La nera depressione e il Confi…

Elementi prognostici ed esperienze traumatiche nel Test I.Co.S. Un caso clinico di depressione analizzato ed illustrato attraverso l'utilizzo del Test Indice de...

Articolo 12 - il Codice Deonto…

Prosegue, con l'art.12, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini. Articolo 12 L...

Le parole della Psicologia

Introiezione

Introiezione è un termine di origine psicoanalitica, con il quale si intende quel processo inconscio, per cui l’Io incamera e fa proprie le rappresentazioni men...

Spasmi affettivi

Gli spasmi affettivi sono manifestazioni caratterizzate dalla perdita temporanea di respiro conseguente ad una situazione di disagio o di rabbia del bambino. Q...

Pistantrofobia (paura di fidar…

La pistantrofobia è caratterizzata da una paura irrazionale di costruire una relazione intima e personale con gli altri. Molti di noi hanno sperimentato delusi...

News Letters

0
condivisioni