Pubblicità

Una cena con amici per “festeggiare” il rientro dalle vacanze

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 498 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Tornati dalle vacanze è normale sentirsi un po’ giù. Il pensiero torna spesso alla spiaggia, alle serate in serenità… alle cene fuori.
Una volta a casa, però, non è detto che non si possa ricreare un po’ di quell’atmosfera serena e conviviale organizzando, magari, proprio una cena con amici per ritrovarsi e raccontarsi delle vacanze appena trascorse. Se però avete l’impressione di non potercela fare o se il pensiero già vi causa stress..

 

 

..- più di qello da "rientro" - ecco arrivare tutti i consigli degli esperti di Melarossa per organizzare una cena con molti invitati senza stressarsi e renderla indimenticabile, ritrovando anche il buonumore.
Ecco, uno per uno, tutti i consigli.
1) Preparate più piatti possibile prima dell’arrivo dei vostri ospiti. Se sono solo due o tre, possono raggiungervi in cucina e seguirvi mentre completate gli ultimi preparativi, ma se avete invitato dieci persone e non avete una cucina da 100 mq è complicato farcele entrare tutte. Quindi giocate d’anticipo.
Se tutto è pronto, potrete sedervi tranquillamente con i vostri invitati a sorseggiare un aperitivo. MOLTO IMPORTANTE:

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Rapporti nonni-nipoti [1619430…

soffice, 42 anni     Gentili dottori, vi chiedo un parere circa l’atteggiamento da tenere verso il padre di mio marito, nonno della nostra bam...

Ho fallito in tutto sono depre…

Alessandro, 62 anni.     Ho 62 anni e sono arrivato ad uno stadio di depressione da cui non vedo possibilità di uscita, sono disperato ormai. ...

Due nemici sotto lo stesso tet…

maria, 69 anni     Salve ! Sto vivendo un momento abbastanza difficile e complicato della mia vita e da sola non riesco ad uscirne, ecco perch...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Anginofobia

Con il termine Anginofobia si intende una patologia caratterizzata da una paura intesa di soffocare. Con il termine Anginofobia si intende una patologia caratt...

Ecolalia

L'ecolalia è un disturbo del linguaggio che consiste nel ripetere involontariamente, come un'eco, parole o frasi pronunciate da altre persone Si osserva, come ...

Psicoterapia

La psicoterapia è una forma d’intervento terapeutico nei confronti di disturbi emotivi, comportamentali, ecc., condotto con tecniche psicologiche. La Psicote...

News Letters

0
condivisioni