Pubblicità

Una donna su tre sarebbe disposta a vivere di meno per avere un corpo snello

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 453 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Che cosa sareste disposte a fare pur di rientrare nei pantaloni di quando avevate vent'anni o per poter finalmente andare in spiaggia senza temere la prova-costume? Philippa Diedrichs, una ricercatrice del Centre for Appereance Research dell'università del West England, lo ha chiesto a 320 donne e le risposte l'hanno spiazzata non poco: una su tre ha detto che avrebbe scambiato da uno a cinque anni di vita pur di avere il tanto agognato corpo snello.

L'indagine della Diedrichs la dice lunga su quanto le donne siano insoddisfatte del loro aspetto. Tra l'altro le partecipanti erano per lo più studentesse, in media venticinquenni: a rigor di logica verrebbe da pensare che così giovani non dovrebbero avere un'immagine di sé tanto disastrosa.

Tratto da: "corriere.it"- Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Quello che emerge nell’emergen…

L'emergenza per il Covid-19 ha portato la comunità degli psicologi ad applicare nuove e più attuali forme di sostegno psicologico. Una riflessione sulle implica...

Il Test del Villaggio come tec…

La ripetizione e la trasformazione nello spazio e nel tempo Il test del Villaggio è composto da un kit di 200 pezzi di legno colorato raffiguranti edifici (cas...

Le parole della Psicologia

Musofobia

Il termine musofobia, che deriva del greco μῦς (mys) che significa "topo", è la paura persistente ed ingiustificata per i topi, più in generale per i roditori. ...

Imago

Termine, introdotto da Jung, che designa il prototipo inconscio elaborato a partire dalle prime relazioni intersoggettive, reali o fantasmatiche, con cui il sog...

Disforia di genere

"Per un momento ho dimenticato me stesso, per un momento sono stato solo Lili." The Danish Girl Con il termine Disforia di genere si fa riferimento all’insoddi...

News Letters

0
condivisioni