Pubblicità

Una molecola per ridurre il rischio di demenza

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 552 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Il diabete, si sa, porta a un maggior rischio di sviluppare tutta una serie di patologie che, spesso, si presentano a catena. Una di questa è proprio la demenza e la malattia di Alzheimer, due condizioni molto temute oggigiorno.
Una nuova speranza, tuttavia, arriva da una nuova molecola scoperta presso il dipartimento di chimica e biologia dell’Alexander Silberman Institute of Life Sciences all’Hebrew University.
Il team di ricerca ha condotto lo studio su modello animale – precisamente su ratti diabetici – al fine di comprendere il meccanismo di azione che si innesca durante i cambiamenti cerebrali causati da livelli di zucchero eccessivamente alti.

 

Tratto da www.lastampa.it - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come si ritrova l'amore di viv…

polppols, 18 anni Ciao, ho 18 anni e non so bene come iniziare a scrivere questa richiesta. Non mi sono mai aperta con qualcuno liberamente e sinceramente ...

Problematiche relazionali [160…

m, 20 anni Salve, recentemente dei Miei amici mi hanno detto che dovrei vedere un terapeuta perché secondo loro ho dei problemi a capire come relazionarmi ...

Genitori che non ti accettano …

alice, 25 anni Buongiorno,scrivo perchè mi trovo in una situazione veramente difficile e ho bisogno di un consiglio. Dalla tarda adolescenza non sono mai a...

Area Professionale

Il disturbo pedofilico

Secondo il DSM-5 i criteri per diagnosticare ciò che prende il nome di disturbo pedofilico sono definiti come esperienze ricorrenti di eccitazione sessuale inte...

La psicologia forense

La psicologia forense, come definita dall'American Psychological Association è l'applicazione delle specialità cliniche al campo legale. La professione dello p...

Depressione adolescenziale e t…

Secondo un'analisi della letteratura, tra gli approcci psicoterapeutici che mostrano una certa efficacia nella gestione e trattamento della depressione adolesce...

Le parole della Psicologia

Agrafia

Il termine Agrafia deriva dal greco a-grapho (non-scrivo), indica la perdita parziale (paragrafia) o totale della capacità di scrivere, che insieme a quella d...

Funzione riflessiva

“La funzione riflessiva è l’acquisizione evolutiva che permette al bambino di rispondere non solo al comportamento degli altri, ma anche alla sua concezione dei...

Sindrome di Munchausen

S'intende un disturbo psichiatrico in cui le persone colpite fingono la malattia od un trauma psicologico per attirare attenzione e simpatia verso di sé. A vol...

News Letters

0
condivisioni