Pubblicità

Una psicoterapia per gli immigrati

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 722 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Lilli ha lasciato i suoi figli in Ucraina per fare la badante. Ha spesso crisi di pianto che non riesce a controllare. Karim, marocchino, non accetta che sua moglie faccia la colf. È diventato impotente. Irma accudisce una neonata, ma non vede da tre anni suo figlio, lasciato in Ecuador. Soffre di gastriti. Bedel ha perso il lavoro, ma non lo vuole dire alla famiglia rimasta in Togo. Ha frequenti crisi di ansia. Sono molti gli stranieri colpiti da manifestazioni fisiche di disagio dovute allo stress dell'emigrazione.

Lontano dalle loro origini, hanno difficoltà ad ambientarsi in Italia. Secondo una ricerca dell'Ospedale San Gallicano, al secondo posto fra le malattie degli immigrati ci sono una serie di patologie dovute alle difficoltà di ambientamento (stati morbosi mal definiti: 16%), mentre i disturbi psichici o malesseri con sintomi depressivi sono il 4% . Sempre più esperti si dedicano allo studio della psichiatria transculturale, la psichiatria che analizza l'incontro fra culture e tradizioni diverse.

Tratto da "repubblica.it" - prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come si ritrova l'amore di viv…

polppols, 18 anni Ciao, ho 18 anni e non so bene come iniziare a scrivere questa richiesta. Non mi sono mai aperta con qualcuno liberamente e sinceramente ...

Problematiche relazionali [160…

m, 20 anni Salve, recentemente dei Miei amici mi hanno detto che dovrei vedere un terapeuta perché secondo loro ho dei problemi a capire come relazionarmi ...

Genitori che non ti accettano …

alice, 25 anni Buongiorno,scrivo perchè mi trovo in una situazione veramente difficile e ho bisogno di un consiglio. Dalla tarda adolescenza non sono mai a...

Area Professionale

Il disturbo pedofilico

Secondo il DSM-5 i criteri per diagnosticare ciò che prende il nome di disturbo pedofilico sono definiti come esperienze ricorrenti di eccitazione sessuale inte...

La psicologia forense

La psicologia forense, come definita dall'American Psychological Association è l'applicazione delle specialità cliniche al campo legale. La professione dello p...

Depressione adolescenziale e t…

Secondo un'analisi della letteratura, tra gli approcci psicoterapeutici che mostrano una certa efficacia nella gestione e trattamento della depressione adolesce...

Le parole della Psicologia

Algofilia

L’algofilia (dal greco ἄλγος "dolore" e ϕιλία "propensione") è la tendenza paradossale e patologica a ricercare il piacere in sensazioni fisiche dolorose. ...

Dismorfismo corporeo

L’interesse sociale nei confronti del Disturbo di Dismorfismo Corporeo (BDD) è cresciuto solo recentemente nonostante sia stato documentato per la prima volta n...

NPS (New Psychoactive Substanc…

Le nuove sostanze stupefacenti sono un fenomeno allarmante per la salute pubblica.  Il termine NPS, acronimo di “New Psychoactive Substances”, è stato pro...

News Letters

0
condivisioni