Pubblicità

Unconscious learning uses old parts of the brain

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 382 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
A new study from the Swedish medical university Karolinska Institutet provides evidence that basic human learning systems use areas of the brain that also exist in the most primitive vertebrates, such as certain fish, reptiles and amphibians. The study involved an investigation into the limbic striatum, one of the evolutionarily oldest parts of the brain, and the ability to learn movements, consciously and unconsciously, through repetition.

"Our results strongly substantiate the theories that say that the implicit, by which I mean non-conscious, learning systems of the brain are simpler and evolutionarily older," says Associate Professor Fredrik Ullén from Karolinska Institutet and the Stockholm Brain Institute. Many of the mundane skills that we apply every day, such as buttoning up a shirt or playing an instrument, comprise a sequence of discrete movements that must be carried out in the correct order. Scientists have long known that there are two learning systems for such patterns of movement; with the implicit system, we learn without being aware of the fact and without conscious training, such as through simple repetition. The explicit system, on the other hand, we use when we consciously train and are aware of what we are learning.

Tratto da "Eurekalert.org"- presegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Le parole della Psicologia

Abulia

abulia deriva Dal greco a-bule (non – volontà) indica uno stato soggettivo di mancanza o perdita della volontà. L'abulia si riferisce sia ad un disturbo dell...

Idrofobia

L'idrofobia, chiamata anche in alcuni casi talassofobia, è definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata per i liquidi, in particolare dell’acq...

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori che contribui...

News Letters

0
condivisioni