Pubblicità

La cannabis allevia temporaneamente i sintomi del PTSD

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 472 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (1 Voto)

Le persone che soffrono di disturbo post-traumatico da stress segnalano che la cannabis riduce la gravità dei loro sintomi di oltre la metà, almeno a breve termine.

la cannabis allevia

Cuttler e i suoi colleghi hanno analizzato i dati di oltre 400 persone che hanno monitorato i cambiamenti nei loro sintomi di PTSD prima e dopo l'uso di cannabis con Strainprint, un'app sviluppata per aiutare gli utenti a imparare quali tipi di cannabis medica funzionano meglio per i loro sintomi. Il gruppo ha utilizzato collettivamente l'app più di 11.000 volte per un periodo di 31 mesi.

Lo studio, pubblicato di recente sul Journal of Affective Disorders, mostra che la cannabis ha ridotto la gravità delle intrusioni, il ripresentarsi di pensieri di un evento traumatico di circa il 62%; flashback del 51%, irritabilità del 67% e ansia del 57%. Le riduzioni dei sintomi non erano permanenti, tuttavia.

"Lo studio suggerisce che la cannabis riduce acutamente i sintomi del PTSD, ma potrebbe non avere effetti benefici a lungo termine sulla condizione sottostante", ha detto Cuttler.

"Lavorando con questo modello, sembra che la cannabis mascheri temporaneamente i sintomi, agendo come un piccolo cerotto, ma una volta che il periodo di intossicazione svanisce, i sintomi possono tornare."
Il PTSD è un disturbo che colpisce le persone che si stanno riprendendo da eventi traumatici e ha un impatto sulle donne circa il doppio rispetto agli uomini con una prevalenza della vita del 9,7% - 3,6%, rispettivamente. Mentre la terapia è raccomandata come trattamento primario, Cuttler ha affermato che ci sono prove crescenti che molte persone con PTSD si auto-curano con la cannabis.
"Molte persone con PTSD sembrano rivolgersi alla cannabis, ma la letteratura sulla sua efficacia nella gestione dei sintomi è un po 'scarsa", ha detto Cuttler.
Questo studio fornisce alcune informazioni sull'efficacia della cannabis sui sintomi del PTSD, ma come notano gli autori, è limitato dalla dipendenza da un campione auto-selezionato di persone che si identificano come diagnosi di PTSD. Inoltre, non è possibile confrontare le riduzioni dei sintomi riscontrate dai consumatori di cannabis con un gruppo di controllo che utilizza un placebo.

Pubblicità

Mentre alcuni studi clinici controllati con placebo sono stati condotti con nabilone, una forma sintetica di THC, pochi hanno esaminato gli effetti dell'intera pianta di cannabis sul PTSD.

In questo studio, Cuttler e i suoi colleghi hanno esaminato una moltitudine di variabili ma non hanno riscontrato differenze nell'effetto della cannabis con livelli diversi di tetraidrocannabinolo (THC) e cannabidiolo (CBD), due dei componenti più studiati della cannabis.

I risultati implicano che è una combinazione di THC, CBD e forse alcune delle molte altre parti della pianta di cannabis che creano l'effetto terapeutico. La cannabis ha molte molecole che possono creare un effetto biologico, tra cui fino a 120 cannabinoidi, 250 terpeni e circa 50 flavonoidi.

"Abbiamo bisogno di più studi che guardino alla cannabis vegetale intera perché questo è ciò che le persone usano molto più dei cannabinoidi sintetici", ha detto Cuttler. "È difficile fare buoni studi controllati con placebo con cannabis vegetale intera, ma sono ancora davvero necessari".


Journal Reference:

Emily M. LaFrance, Nicholas C. Glodosky, Marcel Bonn-Miller, Carrie Cuttler. Short and Long-Term Effects of Cannabis on Symptoms of Post-Traumatic Stress Disorder. Journal of Affective Disorders, 2020; 274: 298 DOI: 10.1016/j.jad.2020.05.132

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: sintomi PTSD cannabis THC

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Anorgasmia

Con il termine “anorgasmia” si fa riferimento alla mancanza e/o assenza di orgasmo, intesa come difficoltà o incapacità a raggiungere l'orgasmo.  Il termine anorgasmia viene spesso confuso e...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Le parole della Psicologia

Aplasia

Con il termine Aplasia si intende il mancato sviluppo di un tessuto o di un organo.  Deriva da un disfunzionamento delle cellule o dei tessuti che porta...

Acrofobia

L'acrofobia è definita come una paura dell'altezza. A differenza di una fobia specifica come l'aerofobia, ossia la paura di volare, l'acrofobia può generare uno...

Lapsus

Il lapsus (in latino "caduta/scivolone") è un errore involontario consistente nel sostituire un suono o scrivere una lettera invece di un’altra, nella fusione d...

News Letters

0
condivisioni