Pubblicità

Vacanze: rientrati a casa è in agguato la 'sindrome da rientro'

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 334 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Vacanze finite, a malincuore, tanto da stare male e voler andare di nuovo via, lontano: la chiamano 'holiday blues', o 'sindrome da rientro', il malessere che assale i vacanzieri non appena varcata la soglia di casa e svuotate le valigie. Prende un po' tutti, chi non la conosce non è andato in vacanza, chi ci è andato torna a lavoro ma sbuffa, si arrabbia facilmente, non dorme ma ha sonno, mangia poco o sgranocchia di tutto e in continuazione, suda sempre di più e sente i battiti del cuore aumentare.

Fin qui tutto normale: insonnia, tachicardia, stanchezza, irritabilità, disturbi alimentari, è la sindrome da rientro che colpisce più o meno chiunque rientri dalle vacanze, "un dato fisiologico - spiega Walter Pasini direttore del centro di medicina del turismo di Rimini, centro che collabora con l'Oms - perchè il cervello deve riadattarsi al ritorno al lavoro, in città, alle incombenze, alla normalità"; a qualcosa di ben diverso insomma da ombrelloni, mare e passeggiate.

Tratto da "alice.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Carla (1564835062431)

  carla, 30 Buongiorno, vi scrivo perché sto veramente male, sono fidanzata da 3 anni col il mio compagno con cui ho avuto una bambina pochi mesi fa ...

Relazione a distanza (15648262…

sara, 22 Salve, avrei un problema che mi blocca da giorni e vorrei un consiglio. Io e il mio ragazzo abbiamo una relazione a distanza da circa un anno (io it...

Area Professionale

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Articolo 28 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.28 (vita privata e vita professionale) prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settiman...

Le parole della Psicologia

Elettroshock

Di solito, la TEC, eseguita in anestesia, è una tecnica scevra da collateralità e con bassa incidenza di mortalità. ...

Castrazione (complesso di)

Insieme di emozioni, sentimenti e immagini inconsce fissate nell’adulto che non ha superato l’angoscia di castrazione. La riattivazione di questa paura repres...

Ippocampo

Struttura sottocorticale sistuata all'interno di ciascun emisfero cerebrale, in corrispondenza della superficie mediale, dalla forma simile ad un cavalluccio ma...

News Letters

0
condivisioni