Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Violenza psicologica nella coppia

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 298 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
La violenza psicologica che viene dal partner ha effetti e conseguenze negativi simili in termini di salute mentale alle violenze di tipo fisico e sessuale. Questo è quanto riportato in un recente studio condotto presso l’Università del Texas da un team di psicologi, che hanno valutato l’impatto sull’individuo, sia uomo che donna, di atteggiamenti psicologici di tipo violento e aggressivo del proprio partner. “Siamo abituati a pensare in certe situazioni solo in termini di violenza fisica - dice la dott.ssa Ann Coker - ma trascuriamo che vi sono aspetti di violenza ed abuso psicologici non manifesti che producono conseguenze ugualmente dannose per chi le subisce”.

La violenza psicologica si esprime solitamente attraverso la violenza verbale, le provocazioni, le intimidazioni, che favoriscono l’instaurazione di un clima relazionale in cui circolano bisogni di potere ed autoritarismo da parte di uno dei partners a scapito dell’altro.

La ricerca , i cui risultati sono apparsi sull’ultimo numero dell’American Journal of Preventive Medicine, è una delle prime condotte su larga scala e che riguardi questi aspetti del rapporto di coppia. E’ basata su dati provenienti da circa 14000 interviste a donne e uomini sul tema delle problematiche di coppia raccolte a partire dal 1995 nella National Violence Against Women Survey, uno studio condotto negli Stati Uniti sulle molteplici forme di violenza su donne e uomini.

Essi mostrano infatti che in molti casi, anche laddove non si rileva la presenza di violenze fisiche, si possono osservare nel partner maltrattato le conseguenze in termini di un aumento dei disagi e disturbi psicologici prodotti da tale situazione.

Tratto da: “ Psychological abuse in couple harms health” - United Press International – Oct.24, 2002

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Confusione (1526846650743)

celine, 15     Ciao, scrivo qui perchè ultimamente mi sento strana. Tutto intorno a me è così confuso, ovunque io vada mi sento molto triste: ho...

Ho bisogno di aiuto (152681685…

NICOLE, 18     Salve, so molto bene che questa mia richiesta possa essere scartata per le motivazioni sopra riportate, ma ci provo lo stesso. ...

Elaborazione del lutto (152630…

paola, 50     Buongiorno, scrivo per ricevere un buon consiglio riguardo una situazione delicata. Il fidanzato di mia figlia frequenta l'universi...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Ninfomania

Il termine ninfomane viene da ninfa (divinità femminile della mitologia e/o nome dato alle piccole labbra della vulva) e mania (che in latino significa follia)...

Suicidio

Per suicidio (dal latino suicidium, sui occido, uccisione di se stessi) si intende l'atto con il quale un individuo si procura volontariamente e consapevolmente...

Pediofobia

La pediofobia è definita come una paura persistente, incontrollata e ingiustificata nei confronti di bambole e burattini. Da sempre infatti le bambole sono usa...

News Letters

0
condivisioni