Pubblicità

Violenza psicologica nella coppia

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 409 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
La violenza psicologica che viene dal partner ha effetti e conseguenze negativi simili in termini di salute mentale alle violenze di tipo fisico e sessuale. Questo è quanto riportato in un recente studio condotto presso l’Università del Texas da un team di psicologi, che hanno valutato l’impatto sull’individuo, sia uomo che donna, di atteggiamenti psicologici di tipo violento e aggressivo del proprio partner. “Siamo abituati a pensare in certe situazioni solo in termini di violenza fisica - dice la dott.ssa Ann Coker - ma trascuriamo che vi sono aspetti di violenza ed abuso psicologici non manifesti che producono conseguenze ugualmente dannose per chi le subisce”.

La violenza psicologica si esprime solitamente attraverso la violenza verbale, le provocazioni, le intimidazioni, che favoriscono l’instaurazione di un clima relazionale in cui circolano bisogni di potere ed autoritarismo da parte di uno dei partners a scapito dell’altro.

La ricerca , i cui risultati sono apparsi sull’ultimo numero dell’American Journal of Preventive Medicine, è una delle prime condotte su larga scala e che riguardi questi aspetti del rapporto di coppia. E’ basata su dati provenienti da circa 14000 interviste a donne e uomini sul tema delle problematiche di coppia raccolte a partire dal 1995 nella National Violence Against Women Survey, uno studio condotto negli Stati Uniti sulle molteplici forme di violenza su donne e uomini.

Essi mostrano infatti che in molti casi, anche laddove non si rileva la presenza di violenze fisiche, si possono osservare nel partner maltrattato le conseguenze in termini di un aumento dei disagi e disturbi psicologici prodotti da tale situazione.

Tratto da: “ Psychological abuse in couple harms health” - United Press International – Oct.24, 2002

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Ecoprassia

È l’imitazione dei movimenti di altri, per esempio, di azioni (ecocinesi) e gesti (ecomimia). L'ecoprassia consiste nell' imitazione spontanea dei movimenti ...

Emetofobia

Dal greco emein che significa "un atto o un'istanza di vomito" e fobia, ovvero "un esagerato solito inspiegabile e illogico timore di un particolare oggetto,&nb...

Satiriasi

La satiriasi è un termine usato in passato nella storia della medicina, indicante l'aumento in modo morboso dell'istinto sessuale nel maschio umano Il termine ...

News Letters

0
condivisioni