Pubblicità

Violenza psicologica nella coppia

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 473 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
La violenza psicologica che viene dal partner ha effetti e conseguenze negativi simili in termini di salute mentale alle violenze di tipo fisico e sessuale. Questo è quanto riportato in un recente studio condotto presso l’Università del Texas da un team di psicologi, che hanno valutato l’impatto sull’individuo, sia uomo che donna, di atteggiamenti psicologici di tipo violento e aggressivo del proprio partner. “Siamo abituati a pensare in certe situazioni solo in termini di violenza fisica - dice la dott.ssa Ann Coker - ma trascuriamo che vi sono aspetti di violenza ed abuso psicologici non manifesti che producono conseguenze ugualmente dannose per chi le subisce”.

La violenza psicologica si esprime solitamente attraverso la violenza verbale, le provocazioni, le intimidazioni, che favoriscono l’instaurazione di un clima relazionale in cui circolano bisogni di potere ed autoritarismo da parte di uno dei partners a scapito dell’altro.

La ricerca , i cui risultati sono apparsi sull’ultimo numero dell’American Journal of Preventive Medicine, è una delle prime condotte su larga scala e che riguardi questi aspetti del rapporto di coppia. E’ basata su dati provenienti da circa 14000 interviste a donne e uomini sul tema delle problematiche di coppia raccolte a partire dal 1995 nella National Violence Against Women Survey, uno studio condotto negli Stati Uniti sulle molteplici forme di violenza su donne e uomini.

Essi mostrano infatti che in molti casi, anche laddove non si rileva la presenza di violenze fisiche, si possono osservare nel partner maltrattato le conseguenze in termini di un aumento dei disagi e disturbi psicologici prodotti da tale situazione.

Tratto da: “ Psychological abuse in couple harms health” - United Press International – Oct.24, 2002

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Quello che emerge nell’emergen…

L'emergenza per il Covid-19 ha portato la comunità degli psicologi ad applicare nuove e più attuali forme di sostegno psicologico. Una riflessione sulle implica...

Il Test del Villaggio come tec…

La ripetizione e la trasformazione nello spazio e nel tempo Il test del Villaggio è composto da un kit di 200 pezzi di legno colorato raffiguranti edifici (cas...

Le parole della Psicologia

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. ...

Fobia

La fobia è una eccessiva e marcata paura di oggetti o situazioni, che comporta una elevata attivazione psicofisiologica (arousal) con conseguente aumento del &n...

Poligamia

In antropologia è quella particolare forma di matrimonio dove un uomo o una donna possono avere più consorti contemporaneamente. Ci sono due tipi: Poliginia...

News Letters

0
condivisioni