Pubblicità

Voce maschile profonda: per la donna è un parametro di scelta, e influisce sulla memoria

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 828 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)


Nella scelta di un compagno per la vita, pare che il timbro di voce sia in alcuni casi determinante. Lo si valuta inconsciamente a causa del solito istinto di conservazione della specie che fa propendere le scelte verso “esemplari” con certi geni, dicono gli scienziati. E poi perché un timbro profondo si ricorda meglio, così come fa ricordare meglio situazioni o cose.

 

 

A ritenere che le donne siano portate a preferire un compagno dalla voce profonda sono i ricercatori dell’Università di Aberdeen nel Regno Unito, i quali hanno pubblicato i risultati del loro studio sulla versione online di Memory and Cognition, una rivista Springer.
Il dottor David Smith e colleghi hanno scoperto che le donne ricordano di più uomini con un timbro vocale basso, che non quelli con la voce squillante. Questo influisce anche sulla possibile scelta di vita.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Eiaculazione precoce

Può essere definita come la difficoltà o incapacità da parte dell'uomo nell'esercitare il controllo volontario sull'eiaculazione. L’eiaculazione precoce consis...

Paranoia

La paranoia è una psicosi caratterizzata dallo sviluppo di un delirio cronico (di grandezza, di persecuzione, di gelosia, ecc.), lucido, sistematizzato, dotat...

Autotopoagnosia

L'autotopoagnosia è un disturbo di rappresentazione corporea, clinicamente raro, in cui è presente l'incapacità di indicare le parti del corpo. Nella maggior p...

News Letters

0
condivisioni