Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

When children won't sleep, parents get desperate

on . Postato in News di psicologia

July 11--Ginger Allington was getting up around the clock to nurse her baby back to sleep. Neither she nor her husband had slept much for months, and Allington says she remembers thinking: "We need to get him to sleep longer or I'm going to die." Her husband, Adam, described that period of time as the "widow maker." For those who doubt the desperation that parents feel when they suffer from acute or chronic sleep loss, consider that sleep deprivation is allegedly among the "enhanced interrogation techniques" used on detainees at Abu Ghraib.

 


Getting your child to fall asleep and stay asleep can be one of the most painful challenges of parenthood. I recall those hazy years when I was nursing a baby, then pregnant with the next and nursing again. For a five-year stretch, an uninterrupted night of sleep seemed like an out-of-reach dream. When Allington, 31, hit the sleep wall, her son was about 6 months old. She is a doctoral student in biology at St. Louis University and took a scientific approach to the situation: She read five books in three days on getting your baby to sleep. "It was the worst idea ever," she said. "I went from distraught to more distraught." Each book advocated a different approach and claimed the alternative was absolutely the wrong thing to do. They decided to seek professional help.

 

Tratto da: "apa.org" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

avvocato (1505948867148)

valbuena, 29       Sono un giovane avvocato della provincia di Napoli. Sono fidanzato da 8 anni con una ragazza di 25 anni. ...

Sfogo... (1504940202677)

andrea, 30       Individuo probabilmente schizofrenico... all'età di tre anni la madre, esasperata dal rapporto con il padre cerca di soff...

blocchi mentali (1505330248387…

PASHINO, 42       Sono in terapia da quattro anni, ho avuto una vita molto difficile e di solitudine con genitori ciechi e una sorella anch...

Area Professionale

Psicologo a scuola senza conse…

In merito ai fatti avvenuti ad Arezzo, coinvolgente la figura professionale dello psicologo e la cui presenza in aula a scopi valutativi senza consenso da parte...

Il Jobs Act Autonomi 2017: nov…

Il Jobs Act autonomi 2017, contenuto all'interno della precedente Legge di Stabilità del 2016, è in vigore dal 14 giugno 2017. Il disegno di legge prevede 21 ar...

Linee guida per le prestazioni…

LINEE GUIDA PER LE PRESTAZIONI PSICOLOGICHE VIA INTERNET E A DISTANZA Realizzate dalla Commissione ATTI TIPICI del CNOP le nuove linee guida per le prestazio...

Le parole della Psicologia

Confabulazioni

La confabulazione è un sintomo frequente in alcune malattie psichiatriche, dovuto alla falsificazione dei ricordi. Questa sintomatologia clinica è mostrata da ...

Ortoressia

L'ortoressia (dal greco orthos "corretto" e orexis "appetito") è una forma di attenzione abnorme alle regole alimentari, alla scelta del cibo e alle sue caratte...

Personalità

“Esistono bisogni emotivi primitivi, esistono bisogni di evitare la punizione e di conservare il favore del gruppo sociale, esistono bisogni di mantenere l’armo...

News Letters