Pubblicità

Why Mental Pictures Can Sway Your Moral Judgment

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 338 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

When we think about morality, many of us think about religion or what our parents taught us when we were young. Those influences are powerful, but many scientists now think of the brain as a more basic source for our moral instincts. The tools scientists use to study how the brain makes moral decisions are often stories, said Joshua Greene, a Harvard psychologist,citing one well-known example: "A trolley is headed toward five people, and the only way you can save them is to hit a switch that will turn the trolley away from the five and onto a side track, but if you turn it onto the side track, it will run over one person."It's a moral dilemma.

Greene and other researchers have presented this dilemma to research volunteers. Most people say they would flip the switch and divert the trolley. They say they don't want to kill someone, but one innocent person dead is better than five innocent people dead. What this shows is that people resolve the moral dilemma by doing a cost-benefit analysis. Greene says they look at the consequences of each choice, and pick the choice that does the least harm. In other words, people are what philosophers would call utilitarians. Except, Greene tells me, sometimes they aren't.

Tratto da: "npr.org" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Area Professionale

Articolo 4 - il Codice Deontol…

Articolo 4 Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro ...

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Le parole della Psicologia

Demenza Semantica

Con la locuzione demenza semantica o SD (dall'inglese semantic dementia) si fa riferimento ad un particolare tipo di demenza frontotemporale il cui esordio è ca...

Affetto

L'affetto (dal latino "adfectus", da "adficere", cioè "ad" e "facere", che significano "fare qualcosa per") è un sentimento di particolare intensità, che lega u...

Negativismo

Con il termine Negativismo si può indicare, in linea generale, un comportamento contrario o opposto, di tipo sia psichico che motorio. ...

News Letters

0
condivisioni