Pubblicità

Why Mental Pictures Can Sway Your Moral Judgment

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 302 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

When we think about morality, many of us think about religion or what our parents taught us when we were young. Those influences are powerful, but many scientists now think of the brain as a more basic source for our moral instincts. The tools scientists use to study how the brain makes moral decisions are often stories, said Joshua Greene, a Harvard psychologist,citing one well-known example: "A trolley is headed toward five people, and the only way you can save them is to hit a switch that will turn the trolley away from the five and onto a side track, but if you turn it onto the side track, it will run over one person."It's a moral dilemma.

Greene and other researchers have presented this dilemma to research volunteers. Most people say they would flip the switch and divert the trolley. They say they don't want to kill someone, but one innocent person dead is better than five innocent people dead. What this shows is that people resolve the moral dilemma by doing a cost-benefit analysis. Greene says they look at the consequences of each choice, and pick the choice that does the least harm. In other words, people are what philosophers would call utilitarians. Except, Greene tells me, sometimes they aren't.

Tratto da: "npr.org" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Superare una violenza subita (…

Cima, 23     Quasi due anni fa sono stata violentata da un ragazzo che conosco. ...

Efficacia farmaci per depressi…

Giovanni, 32     Per i miei sintomi di forte depressione, ansia, panico ed ipocondria con malattie somatizzate, dal 23 agosto sto curandomi con Z...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Spasmi affettivi

Gli spasmi affettivi sono manifestazioni caratterizzate dalla perdita temporanea di respiro conseguente ad una situazione di disagio o di rabbia del bambino. Q...

Resilienza

Quando parliamo di resilienza ci riferiamo alla quella capacità di far fronte in modo positivo a degli eventi traumatici riorganizzando positivamente la ...

Tocofobia

Il termine tocofobia deriva dai due termini greci tocòs = parto e fobos (paura, timore). ...

News Letters

0
condivisioni