Pubblicità

Why Seeing (The Unexpected) Is Often Not Believing

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 301 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)


Two months ago, on a wooded path in upstate New York, a psychologist named Chris Chabris strapped a video camera to a 20-year-old man and told him to chase after a jogger making his way down the path.
For close to two years Chabris, who teaches at Union College, had been conducting this same experiment. He did the experiment at night, in the afternoon, with women, with men. All were told to run after the jogger and watch him.

 

 

The goal of all this was to answer a question: Is it possible to see something really, really obvious and not perceive it?
But for Chabris and his co-researcher, psychologist Daniel Simons at the University of Illinois, this wasn't just some abstract scientific inquiry. They wanted to know for a reason. Chabris and Simons were trying to understand whether a Boston police officer named Kenneth Conley had been wrongly convicted of lying.
What happened to Conley was the inspiration for their experiment.

 

Tratto da: "npr.org" - Prosegui nella lettura dell'articolo



0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto (1539692710493)

JESSICA,40     Vivo un periodo difficile, dove l'ex del mio compagno fa di tutto per farti saltare le rotelle...e ci riesce, mi spia nei social, ...

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. La ...

Aggressività

In psicologia indica uno stato di tensione emotiva generalmente espresso in comportamenti lesivi e di attacco. Nel corso degli anni l’aggressività...

Flooding

Indica una tecnica cognitivo-comportamentale che consiste nell'esposizione ripetuta del soggetto allo stimolo a valenza fobica, senza che vi sia per lui possibi...

News Letters

0
condivisioni