Pubblicità

Young children not responding is autism sign: study

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 271 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

A child's failure to respond to his or her name at one year of age may be an early warning sign of autism or other developmental problems, researchers reported on Monday. The finding is significant because "earlier identification of autism offers the possibility of early intervention, which holds promise for improving outcomes," said the report from the University of California Davis in Sacramento.

"...This has motivated a growing body of research that aims to ascertain the earliest reliable indicators of autism." The study, published in the April issue of the Archives of Pediatrics and Adolescent Medicine, involved 101 children age one whose older siblings had autism, and who were therefore considered at risk. They were compared to 46 infants of the same age who were not believed to be at high risk of developing the disorder.With each child seated at a table with a small toy, a researcher walked behind and called his or her name in a clear voice. If the child did not respond after three seconds, the name was called again no more than twice. All of the infants in the low-risk group responded to their name on the first or second call, the study said, compared to 86 percent in the at-risk group. For up to two years afterward the researchers followed 46 of the infants from the at-risk group and 25 from the low-risk group. They found that three-quarters of those who did not respond to their name at age 12 months had developmental problems at age 2.

Tratto da "Yahoo.com"- prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Imprinting

L'imprinting è una forma di apprendimento precoce secondo la quale i neonati, nel periodo immediatamente successivo alla nascita, vengono condizionati dal primo...

Emetofobia

Dal greco emein che significa "un atto o un'istanza di vomito" e fobia, ovvero "un esagerato solito inspiegabile e illogico timore di un particolare oggetto,&nb...

La Sindrome di Stendhal

Patologia  psicosomatica, caratterizzata  da un senso di malessere diffuso provato di fronte alla visione di opere d’arte di straordinaria bellezza. ...

News Letters

0
condivisioni