Pubblicità

Psicologi a scuola

0
condivisioni

Un inizio… differente!!!

Un inizio differenteCon l’avvio del nuovo anno scolastico riparte anche con il blog “Psicologi a scuola”, ma quante cose sono cambiate dallo scorso anno….

La pandemia ha stravolto il nostro modo di vivere e di stare insieme, tanti gesti consueti sono diventati pericolosi e comportamenti nuovi sono entrati invece a far parte del nostro agire quotidiano.

Lo scorso anno il blog ha riguardato essenzialmente gli sviluppi del Modello Educreando© Binazionale di cui sono coordinatrice per l’Italia e sul sito della mia scuola c’è un’intera sezione dedicata.

Lo scorso anno mi ero proposta di affrontare nel blog diverse tematiche che sono state poi travolte dalla pandemia, che mi ha visto molto impegnata sia come docente sia come psicologa in quanto i risvolti emotivi dell’isolamento e del distanziamento sociale hanno avuto un’indubbia ricaduta su tutte le famiglie e, inevitabilmente, anche sul mondo della scuola. La pregnanza dell’educazione emozionale e il modello dell’intesoggettività trasformativa, giustifica la centralità riservata a tale  metodologia, elaborata da un’équipe binazionale italo-argentina di "comunità di pratiche" che dà la priorità al "lavoro nel territorio" perché ritiene che la teoria è immersa nei fatti e nel territorio  si può e va trovata.

In questa prospettiva, abbiamo posto in essere una serie di proposte per fronteggiare la pandemia per dare il nostro contributo e sostenere le persone, promuovendone la resilienza. Tra le iniziative realizzate per fronteggiare l’emergenza è nata, ad aprile, la campagna divulgativa L’isolamento sociale preventivo come opportunità: Suggerimenti per l’accompagnamento e il contenimento emozionale[1],  il cui obiettivo è stato quello di  coinvolgere le famiglie e i professionisti, in primis della scuola, creando senso di appartenenza e di continuità, fornendo un un suggerimento al giorno… che potesse aiutarci a vivere meglio e a condividere una situazione che era nuova per tutti.

Nel mio ultimo post a luglio presentavo l’ebook EMOZIONARIO… per la DaD. Isolamento sociale e approccio soggettivo. Guida per insegnanti, psicologi e genitori, nato dalla collaborazione tra professionisti italiani e argentini che,  di fronte a una difficoltà inaspettata anziché abbattersi hanno pensato di elaborare una risorsa utile con proposte didattiche concrete spendibili direttamente in classi virtuali… ma anche reali perché le attività possono comunque essere adattate alla didattica in presenza.

Pubblicità

Grazie alla collaborazione con Edizioni Psiconline che ha creduto nel progetto, è stata offerta anche la possibilità di scaricare gratuitamente l’E-book per 3 mesi dalla pubblicazione.

Alla fine dell’articolo di presentazione dell’E-book, oppure cliccando ora su QUESTO LINK  si viene inviati ad un modulo google con un brevissimo questionario anonimo, i cui dati saranno utilizzati a fini di ricerca. Dopo aver inviato il questionario, NEL MESSAGGIO DI CONFERMA TI COMPARIRÀ IL LINK PER SCARICARE L’E-BOOK gratuitamente fino al 30 novembre. Dopo tale data sarà acquistabile su tutti i canali di distribuzione offerti da Edizioni Psiconline.

Considerando ora che siamo a novembre, all’avvio di un nuovo anno scolastico in Italia, sapendo anche che l'anno scolastico è già iniziato, ho pensato ancora una volta di elaborare una proposta operativa. In questo particolare anno scolastico, le aule non sono più le stesse, spesso sono spazi “rimediati” in precedenza destinati ad altro, spazi tuttavia ampi che possono garantire il distanziamento sociale. In questa condizioni può capitare che manchi la LIM o il collegamento in rete.  Ho quindi estrapolato una delle proposte dell’Emozionario utilizzando uno dei contenuti esterni (online) della quarta parte, rendendolo fruibile anche OFFLINE rendendo la risorsa utilizzabile tanto dagli insegnanti quanto da psicologi che possono dare il proprio contributo a scuola.

Si tratta  del gioco Tutti insieme contro il coronavirus con nuove regole per la fruizione offline, indicate nel file. L’inizio di un anno particolare come questo non può passare inosservato e tale proposta ha l’obiettivo di:

  • Creare continuità con un percorso scolastico particolare, come quello dello scorso anno.
  • Formare e informare gli alunni sul covid attraverso una modalità ludica.
  • Aiutare gli alunni a verbalizzare per placare le proprie ansie.

Resta inteso che la versione online (con regole differenti e tira dadi online) la trovate nella quarta parte, dell’EMOZIONARIO… per la DaD. Isolamento sociale e approccio soggettivo. Guida per insegnanti, psicologi e genitori, dedicata ai contenuti esterni online.

Saluti a tutti 👋👋👋 e BUON ANNO SCOLASTICO!!!

 

[1] Improta A., Suggerimenti per l’accompagnamento e il contenimento emozionale. Poster e brochure in italiano argentino e inglese. Post del 19 aprile 2020.

Improta A. Video campagna divulgativa L’isolamento sociale preventivo come opportunità: suggerimenti per l’accompagnamento e il contenimento emozionale. 5 video in italiano e argentino della durata di 3 minuti + 3 video complessivi della durata di 10 minuti (italiano – argentino e inglese) con l’aggiunta delle Raccomandazioni dell’OMS.

 

 

 

Pubblicità

 

 

 

 

IL DIO MERCURIO E LE SUE “MALATTIE” | di Alessandr...
Conflitto tra Covid-19 e Totem Biotecnologico
 

Commenti

Già registrato? Login qui
Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.psiconline.it/

0
condivisioni

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Disturbo di conversione

Consiste nella perdita o nell’alterazione del funzionamento fisico, all’origine del quale vi sarebbe un conflitto o un bisogno psicologico I sintomi fisici non...

Disturbi di Personalità

Con il termine Personalità si intende l'insieme dei comportamenti di un individuo, il suo modo di percepire se stesso, gli altri e la realtà, il modo di reagire...

Parafilia

  Con il termine Parafilie si fa riferimento ad un insieme di perversioni sessuali caratterizzate dalla presenza di comportamenti regressivi che prendono ...

News Letters

0
condivisioni