Pubblicità

I blog di Psiconline

Parliamo di Psicologia insieme ai nostri amici online...

ATTENZIONE: Per poter votare i post presenti o per lasciare un commento è necessario prima registrarsi oppure effettuare il login (puoi farlo cliccando sul lucchetto nella barra che segue). E' anche possibile accedere con il proprio account Facebook.
Il blog si propone di offrire a professionisti della psicologia e appassionati di tutte le modalità di fruizione dell'audiovisivo, della informazione e del giornalismo, una serie di riferimenti destinati a soddisfare curiosità o accendere interesse.

Se hai paura dei videogiochi di tuo figlio

Se hai paura dei videogiochi di tuo figlioQualche tempo fa, un noto esperto di videogiochi come Carlo Calenda, ha tuonato contro i videogiochi che sarebbero nefasti per la capacità di ragionamento dei bambini. Wow!

Grossa eco mediatica e gli apocalittici sorridono soddisfatti. Ma come stanno realmente le cose? I videogiochi fanno male?

Continua a leggere
  186 Visite
186 Visite

È persuasione o giornalismo?

 persuasione o giornalismoFacciamo finta. Facciamo finta di realizzare un'intervista impossibile e andiamo negli Stati Uniti perché stanno per introdurre una nuova invenzione. L'estate del 1889 si sta avvicinando ed un inventore vuole togliere buoi ed aratro tra i campi per sostituirli con una macchina a vapore.

C'è perplessità, scetticismo ed anche aperta ribellione tra i contadini. Alcuni dicono che quella macchina distruggerà il silenzio dei campi, altri che il mezzo non riuscirà a fare il compito a cui è destinata e, altri ancora, dicono che costerà più di quello che riuscirà a far guadagnare. Ma non finisce qui.

Continua a leggere
  325 Visite
325 Visite

Modelli comunicativi dei video di Psicologia

Modelli comunicativi dei video di PsicologiaSiamo letteralmente immersi in un'epoca-video. Tutti possono fare dei video e i social sono diventati un formidabile strumento di diffusione. Siamo letteralmente nell'apoteosi dell'emanazione del Sé.

Naturalmente, noi psicologi non facciamo eccezione ed in tanti si sono cimentati nel'uso di questo potente strumento di comunicazione. Prima di fare una sintetica rassegna dei modelli di comunicazione visiva che sono stati adottati dagli psicologi, provo a fare una considerazione preliminare.

Continua a leggere
  876 Visite
876 Visite

Il sofferente rapporto tra Mass Media e Psicologia

Il sofferente rapporto tra Mass Media e PsicologiaNel lontano 2010 nacque un sito web "Osservatoriopsicologia.com" dall'iniziativa di alcuni psicologi romani che erano stufi dei continui maltrattamenti e travisamenti dei media informativi sulla psicologia. La mission del sito recitava esplicitamente che "l'Osservatorio nasce dall'esigenza di presidiare l'informazione e la comunicazione mediatica in ambito psicologico, monitorando la qualità e la correttezza della stessa" e provava sostanzialmente a "bacchettare" le inesattezze dei giornalisti, soprattutto quelli televisivi.

Continua a leggere
  551 Visite
551 Visite

Il video in psicologia e gli psicologi in video

Dalla banalizzazione della psicologia dovuta all'offerta televisiva, all'accessibilità della realizzazione dei video con camcorder e smartphone, si è diffusa la convinzione che tutti possono esprimersi facendo video: anche gli psicologi.

il video in psicologia e gli psicologi in videoIn questi ultimi dieci anni, soprattutto grazie ai progressi della tecnologia, è diventato molto più facile fare dei video. Dalla nascita delle cineprese 8mm a molla fino alle telecamere col nastro a cassette video 8, le procedure di ripresa e postproduzione (riversamenti, montaggio, riproduzione) erano complesse ed era necessaria molta esperienza per realizzare un film/video decente. Oggi, con la tecnologia digitale, il video è arrivato alla portata di tutti e, quindi, tutti possono realizzarli. Naturalmente, con esiti svariati.

Continua a leggere
  797 Visite
797 Visite

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Difficoltà nei rapporti sessua…

Emilio, 20     Salve, sono Emilio, ho 20 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Nevrastenia

Termine introdotto dal medico statunitense Beard, nel 1884, per designare un quadro clinico, caratterizzato da stanchezza fisica e mentale, irritabilità, insonn...

L'attenzione

L'attenzione è un processo cognitivo che permette di selezionare stimoli ambientali, ignorandone altri. È quel meccanismo in grado di selezionare le informazio...

Barbiturici

Con il termine Barbiturici si indica quella classe di farmaci anestetici, antiepilettici ed ipnotici, derivati dall’acido barbiturico (o malonilurea), che hanno...

News Letters