Pubblicità

0
condivisioni

Test Autovalutazione sulla Disfunzione Erettile Impotenza IIEF 5

L'International Index of Erectile Function - 5 (IIEF-5) è stato creato allo scopo di fornire un questionario sensibile e specifico per valutare la funzione erettiva. Nel rispondere si deve tener conto della attività sessuale relativa alle ultime 4 settimane.
Queste domande riguardano gli effetti che i Suoi problemi di erezione hanno avuto sulla Sua vita sessuale nelle ultime 4 settimane. Per favore, risponda alle seguenti domande il più onestamente e chiaramente possibile.
Se è incerto su come rispondere, La preghiamo di cliccare sulla risposta che ritiene migliore.

Inoltre tenga presente le seguenti definizioni:
  • Rapporto sessuale: definito come penetrazione (introduzione del pene) vaginale della partner
  • Attività sessuale: comprende il coito, le carezze, i preliminari e la masturbazione
  • Eiaculazione: fuoriuscita del seme dal pene (o la sensazione di questo)
  • Stimolazione sessuale: include le situazioni come i preliminari con la partner, vedere figure erotiche, ecc....

Di seguito le domande a cui rispondere con sincerità e senza pensare troppo:

1. Negli ultimi sei mesi come è stata la sua capacità di raggiungere e mantenere l’erezione?

Praticamente inesistente

Molto bassa

Bassa

Moderata

Alta

Molto alta

 

2. Negli ultimi sei mesi dopo la stimolazione sessuale quanto spesso hai raggiunto un’erezione sufficiente alla penetrazione?

Non ho avuto alcuna attività sessuale

Quasi mai o mai

Poche volte (molto meno della metà delle volte)

Qualche volta (circa la metà delle volte)

La maggior parte delle volte (più della metà delle volte)

Quasi sempre o sempre

 

3. Negli ultimi sei mesi durante il rapporto sessuale quanto spesso è riuscito a mantenere l’erezione dopo la penetrazione?

Non ho tentato di avere rapporti sessuali

Quasi mai o mai

Poche volte (molto meno della metà delle volte)

Qualche volta (circa la metà delle volte)

La maggior parte delle volte (più della metà delle volte)

Quasi sempre o sempre

 

4. Negli ultimi sei mesi durante il rapporto sessuale quanto è stato difficile mantenere l’erezione fino alla fine del rapporto?

Non ho tentato di avere rapporti sessuali

Estremamente difficile

Molto difficile

Difficile

Abbastanza difficile

Facile

 

5. Negli ultimi sei mesi quando ha avuto un rapporto sessuale quanto spesso ha provato piacere?

Non ho tentato di avere rapporti sessuali

Quasi mai o mai

Poche volte (molto meno della metà delle volte)

Qualche volta (circa la metà delle volte)

La maggior parte delle volte (più della metà delle volte)

Quasi sempre o sempre

 

Dettagli utente

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Non riesco ad andare da uno ps…

Sshx, 18 Circa 6 anni fa ho cominciato a presentare dei sintomi che, nel corso del tempo, si sono aggravati progressivamente e che adesso non mi permettono d...

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Disturbo bipolare dell'umore (…

settepassi, 63 Soffro da circa 8 anni di DISTURBO BIPOLARE dell' UMORE, almeno così mi è stato diagnosticato. ...

Area Professionale

Articolo 25 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.25 (uso degli strumenti di diagnosi e di valutazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Lear...

Articolo 24 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.24 (Consenso Informato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

Articolo 23 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it prosegue, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini, con l'art.23 (compenso professionale) il commento settimanale che spiega ed ap...

Le parole della Psicologia

Autoaccusa

Si definisce auotaccusa l'accusa che una persona fa, spontaneamente, di una propria colpa, anche inesistente. E' l'attribuzione di una colpa commessa da altr...

Abreazione

Il termine fu coniato da Freud e Breuer nel 1895 per designare il meccanismo inconscio, secondo il quale un individuo si libera dall’affetto connesso ad un even...

Imprinting

L'imprinting è una forma di apprendimento precoce secondo la quale i neonati, nel periodo immediatamente successivo alla nascita, vengono condizionati dal primo...

News Letters

0
condivisioni