Pubblicità

Ricerche e Contributi

La Trasmissione Transgenerazionale del trauma dell'Olocausto

on . Postato in Ricerche e Contributi

La nuova ricerca indica che le esperienze traumatiche dei genitori possono costituirsi come fattori di vulnerabilità, nonché una disposizione generale allo sviluppo del Disturbo da Stress Post -Traumatico nella prole.

Trasmissione epigenetica trauma olocaustoMolti bambini, figli di soggetti sopravvissuti all'Olocausto, sperimentano spesso terribili sogni in cui vengono inseguiti, perseguitati, torturati o uccisi, come se stessero ri-vivendo la seconda guerra mondiale più e più volte.

Il codice pubblicitario dell'immagine

on . Postato in Ricerche e Contributi

Il codice pubblicitario dell’immagine si sviluppa su due registri, il verbale e il visivo; dalla loro interazione deriva la forza e l’efficacia del messaggio. Essi hanno la funzione determinante di fissare il messaggio nella pubblica coscienza.

codice pubblicitario dellimmagineIl registro verbale, le parole scritte e orali, ha la funzione di guidare il registro visivo, l’immagine o la serie delle immagini. Quest’ultimo tende a rafforzare l’informazione data dal registro verbale attraverso una gamma di soluzioni attraenti e originali.

Violenza domestica e dinamiche emotive

on . Postato in Ricerche e Contributi

Una sensazione malsana di fusione rende difficile liberarsi dal rapporto, nonostante questo possa essere diventato ostile e pericoloso; e rende anche più semplice il tollerare gli abusi, perché l’altro è vissuto come estensione di sé piuttosto che come un individuo separato.

violenza dinamiche emotiveOggi si sente parlare sempre più di violenza domestica e di femminicidio, configurando una nuova piaga sociale le cui cause vanno ricercate in quelle problematiche psicologiche che devono essere rintracciate per interrompere il ciclo degli abusi.

Mente e dolore

on . Postato in Ricerche e Contributi

La letteratura ha evidenziato come la mente possa causare una grande varietà di sindromi dolorose, tra cui tensione cronica, mal di testa, al collo, mal di schiena, dolore addominale e pelvico, della mascella, dolore facciale e via dicendo.

Mente doloreCon il termine “dolore” si fa riferimento ad una sensazione spiacevole, dovuta all’azione di un agente che va a compromettere l’integrità somatica, o determinata dallo stato di sofferenza anatomica o funzionale di un organo.

Approcci innovativi per il Disturbo Post Traumatico da Stress

on . Postato in Ricerche e Contributi

I ricercatori della Emory University insieme al Georgia Institute of Technology, hanno sviluppato una nuova tecnologia, il Vietnam Virtuale, con l’obiettivo di creare un ambiente digitale a 360°, completo di immagini e suoni, come rumori, spari, connessioni via radio e aerei che sorvolano la zona di conflitto digitale per il trattamento del Disturbo Post Traumatico da Stress.

Approcci Disturbo post traumatico stressI ricercatori della Emory University, in collaborazione con il Georgia Institute of Technology, sono stati i primi ideatori di un “Vietnam virtuale” per il trattamento di veterani di guerra con Disturbo Post-Traumatico da Stress.

Terapia Comportamentale Dialettica e Disturbi del Comportamento Alimentare

on . Postato in Ricerche e Contributi

La Terapia comportamentale dialettica promuove meccanismi di coping adattivi, che riducono l’ansia in quelle situazioni ambientali elicitanti risposte stressanti associate al cibo. 

CBT e disturbo del comportamento alimentareAll’interno del presente articolo si cercherà di presentare l’efficacia della Terapia Comportamentale Dialettica, nata grazie agli studi del Dottor Marsha Linehan all’interno del Linehan Institute, nel contesto dei Disturbi del Comportamento Alimentare.

Tratti alessitimici in pazienti asmatici: una prospettiva psicosomatica

on . Postato in Ricerche e Contributi

L’elevato livello di alessitimia in pazienti con asma, la concomitante presenza di disturbi psicologici, e il grande impatto dello stress ed emozioni forti sull’occorrenza di esacerbazioni acute dell’asma, dimostrano come l’asma possa essere considerato un disturbo psicosomatico.

asma e psicosomaticaMentre i fattori psicologici possono giocare un ruolo significativo nello sviluppo e decorso dell’asma, la disponibilità di tali informazioni sui problemi e fattori psicogeni ad essa associati è ancora limitata.

Il maltrattamento materno: ossitocina, dopamina e neurobiologia dell’attaccamento

on . Postato in Ricerche e Contributi

Lo stress durante la gravidanza può ridurre il legame tra il recettore dell’ossitocina e l’area cerebrale che influenza il comportamento materno, con un associato incremento di ansia e decremento dei comportamenti di cura. Si è evidenziato, inoltre, che una storia di scarse cure materne infantili è associata con elevati livelli di dopamina nello striato ventrale in risposta allo stress.

neurobiologia dellattaccamentoL’abbandono materno, incluso il ritiro fisico ed emotivo, produce seri e gravi effetti a lungo termine sulla salute mentale e lo sviluppo del bambino.

Neurobiologia e disforia di genere (1° parte)

on . Postato in Ricerche e Contributi

eziologia, morfometria cerebrale, materia bianca, materia grigia, spessore corticale e correlati neurobiologici del transessualismo.

disforia di genereIl termine transessualismo descrive la condizione in cui il genere psicologico di una persona differisce dal sesso biologico di appartenenza e si pensa possa derivare da una discrepanza tra la differenziazione genitale sessuale e quella cerebrale.

La neuropsicoanalisi

on . Postato in Ricerche e Contributi

La neuropsicoanalisi può essere considerata come un proseguimento e allargamento delle iniziali idee freudiane, il cui obiettivo è quello di delineare un collegamento tra i concetti psicoanalitici e i meccanismi neurali di specifiche aree del cervello.

La neuropsicoanalisiSigmund Freud, il fondatore della psicoanalisi, si è formato, accademicamente parlando, inizialmente come neurologo ed era interessato alle cellule nervose, così come alla localizzazione di lesioni annesse ai disturbi del linguaggio come l’afasia.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

La cronicità di una depression…

Arianna, 46 anni     Buongiorno, ho una lunga storia pregressa di disturbo depressivo (con lieve dissociazione), di cui 16 anni inclusivi di di...

Attacchi di Panico (1575078292…

helga, 48 anni     Soffro di attacchi di panico incontrollabili, ansia incontrollabile e angoscia crescente e costante. Paura incontrollabile...

Sofferenza interna e obiettivi…

Mauro, 31 anni     Durante tutta la mia vita ho perseguito obiettivi molto impegnativi. Oggettivamente giorno dopo giorno dopo giorno, mi sto re...

Area Professionale

Psicologo Faber

Lo psicologo non è solo quello che cura ma, in senso più ampio, è interessato al benessere e alla crescita tanto delle singole persone quanto delle comunità. Co...

Psicologi che fanno video: ste…

Proseguono i consigli di Stefano Paolillo agli psicologi che fanno video e che desiderano utilizzarli nella promozione della loro attività professionale Nel pr...

Le regole fondamentali per psi…

La professione di psicologo oggi ha, inevitabilmente, anche una proiezione nel marketing sanitario e professionale. I video sono parte fondamentale di questo se...

Le parole della Psicologia

Acrofobia

L'acrofobia è definita come una paura dell'altezza. A differenza di una fobia specifica come l'aerofobia, ossia la paura di volare, l'acrofobia può generare uno...

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

Dacrifilia

È una pratica sessuale, fa parte delle parafilie, e consiste nel provare piacere sessuale nel vedere un soggetto piangere.  L'attrazione sessuale scatur...

News Letters