Pubblicità

Per saperne di più

Tags: psicologia psicoterapia informazione

Perchè crediamo ancora alle fake news?

on . Postato in Per saperne di più

"Non credere a nulla di ciò che senti, e solo a metà di ciò che vedi" Edgar Allan Poe, 1845. Uno studio, oggi,  rivela che gli umani credono a tutto ciò che vedono.

Fake News 1Le elezioni presidenziali americane del 2016 hanno portato una notevole attenzione al fenomeno delle "fake news". I video della presidente della camera Nancy Pelosi furono manipolati per farla apparire incoerente o ubriaca e ancora oggi sono in circolazione sui social media. Questi video modificati sono stati condivisi anche da coloro che diffondono il maggior numero di "fake news".

Cavalcare la Tigre. La Tecnica EMI (Eye Movement Integration)

on . Postato in Per saperne di più

I movimenti oculari, soprattutto quelli lenti e fluidi che abbracciano la totalità del nostro campo visivo, sono connaturati al buon funzionamento della nostra mente e della nostra memoria. La tecnica EMI (Eye Movement Integration) volge tutto ciò al servizio della cura.

Cavalcare la Tigre. La Tecnica EMI (Eye Movement Integration)Sapevate che esiste una sostanza chimica corrosiva, altamente tossica, utilizzabile come arma di distruzione di massa, ma che allo stesso tempo si vende sotto vari nomi commerciali, è utilissima come disinfettante per la casa, il cibo e le attrezzature ospedaliere, rende pulita e limpida l'acqua delle piscine, e può perfino mantenere l'acqua del rubinetto sicura e potabile?
Si tratta sempre dell'ipoclorito di sodio variamente diluito in acqua: tutto dipende dal suo livello di concentrazione.

Ma come fanno le ostriche? Superare le esperienze traumatiche

on . Postato in Per saperne di più

Per superare un trauma il lavoro che dobbiamo fare è simile a ciò che fa l'ostrica quando viene invasa da un sassolino: non potendo espellerlo, lo circonda con qualcosa di buono e forte, ci lavora fino a renderlo tondo e liscio ottenendo come risultato qualcosa di prezioso e unico, una perla.

Ma come fanno le ostriche? Superare le esperienze traumatiche

Come abbiamo visto nel precedente articolo, per superare un trauma abbiamo bisogno innanzitutto di dare parola a questa esperienza, di vederla riconosciuta da qualcun altro.

Abbiamo anche bisogno di integrare l'esperienza traumatica all'interno del più ampio tessuto della nostra psiche, che comprende anche esperienze di sicurezza, positività, benessere, padronanza e relazione sana.

Il sintomo e il sogno

on . Postato in Per saperne di più

Il malessere psicologico è un sintomo che parla una sua lingua che deve essere ascoltata e interpretata. Solo attraverso questo processo potremo sperare in una vera evoluzione e guarigione.

il sintomo e il sognoI segnali di malessere fisico o emotivo da cui possiamo ritrovarci affetti in periodi della nostra vita, vengono solitamente vissuti come “accidenti” da cui liberarci il prima possibile spesso ricorrendo a mezzi farmacologici; da questi possiamo diventare dipendenti senza che il nostro star male sia sconfitto ma solo contenuto o “stordito”.

Il serpente sul mio cammino - definire le esperienze traumatiche

on . Postato in Per saperne di più

La parola “trauma” è tra i tanti termini psicologici che si sentono sempre più spesso, così spesso che a volte finiscono per perdere il loro significato originario e venire banalizzati, fino a far diventare “traumatico” il suono della sveglia lunedì mattina.

trauma serpente articolo

Per nostra fortuna, non tutte le esperienze negative che viviamo si trasformano in un trauma, e non tutte le esperienze dolorose producono in ognuno di noi gli stessi devastanti effetti.

Carnevale, lo spazio legittimo dell’Ombra e del Caos

on . Postato in Per saperne di più

Il carnevale è uno spazio legittimo dissacrante, dove l’uomo manifesta la sua ombra e rimescola le carte per un nuovo inizio, assorbendo simbolicamente quell’energia caotica indispensabile per dare forza ad un nuovo ordine

Carnevale lo spazio legittimo dellOmbra e del CaosLe feste carnevalesche diffuse presso i popoli indoeuropei, mesopotamici e anche in altre civiltà racchiudono una valenza purificatoria e dimostrano il bisogno profondo di rigenerarsi periodicamente, abolendo il tempo trascorso e riattualizzando la Cosmogonia”. (M. Eliade)

I Sami e le fiabe. Fantasia come terapia

on . Postato in Per saperne di più

Le fiabe hanno sempre rappresentato un polo di attrazione e d’interesse vivo e costante per pedagogisti e psicologi dell’età evolutiva. I numerosi autori che hanno analizzato le più note, si sono resi conto che in esse sono adombrate tipiche problematiche infantili

I Sami e le fiabe Fantasia come terapiale mura delle case sono colorate, i tetti sembrano avere per tegole confetti dolci e bianchi, l’aria è tersa e trasparente, la neve profuma di zucchero.

E’ il tempo dell’oscurità : la notte invade il giorno , il cielo è uno straccio bagnato ora blu scuro , ora grigio; i villaggi sono piantati su un mare che si insinua nella terra come le radici di un vecchio albero secolare: tagli d’acqua di un cobalto plumbeo che lacerano il suolo per chilometri; poi, oltre…oltre il piano innevato, abbaglianti distese solcate da branchi di renne e di alci in cammino, alberi di un bianco lunare , foreste d’argento, casine e chiese lignee , illuminate ,nella lunga notte polare, da fiochi bagliori, natura addormentata dal gelo, ma risvegliata all’improvviso all’esplosione di variopinte frontiere di luci che danzano tra i colori e si rincorrono nell’immensità del cielo.

E’ la terra magica dei Sami ed io sono alle porte di un regno di fiaba…

Gli astronauti mostrano cambiamenti nella sostanza bianca

on . Postato in Per saperne di più

Cosi come gli astronauti si adattano all'assenza di gravità nello spazio, cosi anche i loro cervelli mutano in un processo simile all'invecchiamento ma più rapidamente.

astronaut news

I cambiamenti negli astronauti sono stati osservati nella sostanza bianca del cervello, la massa di cellule nervose che permette la comunicazione cerebrale, ricevendo ed inviando segnali dalle cellule cerebrali.

Le comunità recintate ed il dibattito sui muri

on . Postato in Per saperne di più

I muri, le barriere ed i confini svolgono funzioni emotive forti e profonde nella nostra psiche, che potrebbe spiegarci perchè questo dibattito susciti cosi tanta passione.

Muri confini

La discussione sul Presidente Trump ed il muro al confine col Messico, devia l'attenzione dal fatto che una delle trasformazioni recenti più significative del paesaggio degli Stati Uniti sia la rapida espansione delle comunità recintate. In altre parole, i muri sono presenti già all'interno del paese non al confine.

Fermate quel rumore! Cos'è la Misofonia?

on . Postato in Per saperne di più

La misofonia è una forma di ridotta sensibilità al suono. 

misofonia

La Misofonia è specifica per un determinato suono e si ritiene possa essere un disturbo neurologico risultante da un'esperienza negativa riguardo ad un suono specifico, independentemente dalla sua intensità.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Convinzione occhi storti (1568…

mirko, 31 Dottori perdonate il disturbo. Sono un ragazzo di 31 anni e sono quasi 5 anni che vorrei capire una cosa che mi sta facendo diventare letteralmen...

Non riesco più a vivere (15667…

Francesca007, 25 Tutto inizia dai miei 17 anni, quando capisco di non essere abbastanza per i miei genitori. Mio papà mi teneva chiusa in casa come se foss...

Superare un tradimento (156741…

Lucrezia, 42 Salve, sto con il mio compagno da 12 anni, conviviamo. All'inizio del 2019 abbiamo cominciato ad avere qualche incomprensione a causa del suo ...

Area Professionale

Articolo 34 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.34 (sviluppo scientifico della professione), prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che se...

I vantaggi di sfruttare i Bann…

Proseguiamo con l'illustrazione degli strumenti che ci consentono di migliorare la nostra Brand Awareness professionale e di acquisire nuova visibilità e nuova ...

Articolo 33 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.33 (lealtà e colleganza), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo setti...

Le parole della Psicologia

Autostima

L'autostima è il processo soggettivo e duraturo che porta il soggetto a valutare e apprezzare se stesso tramite l'autoapprovazione del proprio valore personale ...

Inconscio

Nella sua accezione generica, indica tutte quelle attività della mente inaccessibili alla soglia della consapevolezza Il termine inconscio (dal latino in- cons...

Autoaccusa

Si definisce auotaccusa l'accusa che una persona fa, spontaneamente, di una propria colpa, anche inesistente. E' l'attribuzione di una colpa commessa da altr...

News Letters