Pubblicità

Psicopatologia

Tags: psicologia psicoterapia psicopatologia

Il Narcisismo materno

on . Postato in Psicopatologia

Secondo la recente letteratura il narcisismo materno presenterebbe sei facce diverse che possono essere indentificate nell’estroversione eccessiva, orientamento alla realizzazione, componenti psicosomatiche, dinamiche di dipendenza, significati segreti e rifornimento emotivo costante.

Narcisismo maternoLa parola “narcisismo” sta diventando sempre più un termine di uso domestico e solitamente è usato per denigrare l’altro o gli altri, al fine di descriverlo come una persona altezzosa e arrogante.

Sistema immunitario e psicosi post-partum

on . Postato in Psicopatologia

La letteratura ha evidenziato che la psicosi-post partum può essere associata alla presenza di un disordine a carico del sistema immunitario come l’encefalopatia autoimmune

psicosi post partumLa psicosi post-partum è una condizione psichiatrica grave che si manifesta nelle donne successivamente al parto; è relativamente rara, e dalle recenti statistiche sembrerebbe manifestarsi nello 0,1% della popolazione femminile, ossia una su mille.

Comorbidità tra Disturbi alimentari e Disturbo da Stress Post-traumatico

on . Postato in Psicopatologia

Il Disturbo da Stress Post-Traumatico si presenta spesso in comorbidità con I disturbi del comportamenti alimentare. Coloro che hanno sperimentato eventi traumatici possono anche sviluppare un disturbo alimentare nel tentativo di auto-gestire i sentimenti e le esperienze correlate all’evento traumatico.

DCA DSPT comorbiditàComprendere la comorbidità tra due disturbi psicopatologici si rende di straordinaria importanza soprattutto ai fini del trattamento da intraprendere.

Comorbidità tra depressione e disturbo alimentare

on . Postato in Psicopatologia

Varie forme di depressione presentano spesso una comorbidità con disturbi mentali legati alla nutrizione come l’anoressia o la bulimia.

Depressione disturbo comportamento alimentareQuando si parla di depressione, seguendo la classificazione del DSM-5, si fa riferimento ad un’alterazione dello stato umorale caratterizzato da ipotimia e anedonia, ossia assenza di ricerca o di piacere verso una qualunque attività.

Caratteristiche di personalità dell’abusante

on . Postato in Psicopatologia

Perché qualcuno che si ama, o si dovrebbe amare incondizionatamente, improvvisamente viene trattato in maniera crudele? Cosa è riemerso in quella persona da farlo diventare strumento di violenza fisica ed emotiva?

Caratteristiche di personalità dell’abusanteA partire dai diversi dibattiti sulle dinamiche violente, incestuose e aggressive tra carnefice e vittima, l’obiettivo di questo articolo è quello di approfondire maggiormente la personalità dell’abusante.

I nuclei psicopatologici del Narcisismo Maligno

on . Postato in Psicopatologia

Narcisismo, lacune nel Super-Io, sadismo, egocentrismo, regressione, grandiosità, paranoide, distruttivo, manipolativo, e utilizzo ricorrente di meccanismi proiettivi.

Narcisismo malignoOtto Kernberg, nel trattare la psicopatologia dell’odio e dell’aggressività, introduce in un’area al limite, collocata tra il disturbo narcisistico di personalità e il disturbo antisociale di personalità,  la Sindrome di Narcisismo Maligno.

La relazione tra narcisismo e disturbo bipolare

on . Postato in Psicopatologia

Distinzioni, similarità, comorbidità e sinergie tra grandiosità narcisista e grandiosità bipolare

Narcisismo disturbo bipolare640I soggetti che presentano tratti di personalità narcisistica spesso possono avere delle caratteristiche che rendono difficile distinguerli da qualcuno che sta vivendo una condizione di lieve o moderata ipomania, accompagnata da percezioni grandiose di sé.

Autolesionismo e disagio psichico

on . Postato in Psicopatologia

La maggior parte delle persone che si mutilano adottano tale atteggiamento come una modalità per regolare il proprio umore; avvertono una profonda motivazione legata al bisogno di distrarsi da un turbamento interiore, o allo scopo di alleviare l’ansia per la propria incapacità ad esprimere emozioni intense.

autolesionismo disagiopsichicoQuando ci si chiede perchè le persone possono ricorrere all'autolesionismo, i motivi possono essere diversi tra loro; sicuramente il tagliarsi, procurarsi bruciature o altro, è una modalità difensiva che il soggetto utilizza per sfuggire ai propri sentimenti, far fronte a fattori di vita stressanti, esprimere il dolore, punire se stessi o anche per sentirsi euforico.

Trauma infantile, alessitimia, e dissociazione nella dipendenza da alcool

on . Postato in Psicopatologia

La dipendenza da alcool può essere considerata come una reazione dissociativa degli individui con difficoltà nell’identificazione, espressione e regolazione delle emozioni.

Dipendenza da alcool traumaIl presente articolo, pubblicato nella rivista “Psychiatry Investigation”, si è posto l’obiettivo di indagare e delineare la relazione tra la presenza di un trauma infantile, tratti alessitimici e stati dissociativi in soggetti affetti da dipendenza da alcool.

Psicoanalisi e dipendenza

on . Postato in Psicopatologia

La dipendenza determina la creazione di un mondo immaginario, dove si esercita illusoriamente un controllo completo, che si sostituisce al mondo reale, dove ci si sente inutili e fuori controllo.

psicoanalisi dipendenzaCon il termine dipendenza si fa riferimento a una condizione in cui una persone assume una sostanza, come alcool, cocaina, nicotina, etc., o si impegna in un’attività come il sesso, lo shopping, il gioco d’azzardo etc., che può essere piacevole, ma il cui uso continuato diventa compulsivo e interferisce con il funzionamento sociale, lavorativo ed interpersonale del soggetto.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

Il Test del Villaggio come tec…

La ripetizione e la trasformazione nello spazio e nel tempo Il test del Villaggio è composto da un kit di 200 pezzi di legno colorato raffiguranti edifici (cas...

Psicologo Faber

Lo psicologo non è solo quello che cura ma, in senso più ampio, è interessato al benessere e alla crescita tanto delle singole persone quanto delle comunità. Co...

Psicologi che fanno video: ste…

Proseguono i consigli di Stefano Paolillo agli psicologi che fanno video e che desiderano utilizzarli nella promozione della loro attività professionale Nel pr...

Le parole della Psicologia

Mobbing

Il termine mobbing deriva dall’inglese “to mob” e significa assalire, soffocare, malmenare. Questo termine fu utilizzato per la prima volta in etologia da Konra...

Abreazione

Il termine fu coniato da Freud e Breuer nel 1895 per designare il meccanismo inconscio, secondo il quale un individuo si libera dall’affetto connesso ad un even...

Insonnia

L'insonnia è un disturbo caratterizzato dall'incapacità di prendere sonno, nonostante ce ne sia il reale bisogno fisiologico. ...

News Letters