Pubblicità

Articles Tagged ‘ambiente’

#Cittàdelfuturo: Psiconline intervista il Dottor Masciovecchio

SPunti di Riflessione sul tema della psicologia urbana

MASCIOVECCHIO.10L'evento #cittàdelfuturo tenutosi il 1° Luglio presso L'Aquila ha suscitato diverse riflessioni rispetto all'inserimento della figura dello psicologo nel contesto dell'urbanistica. Psiconline è stata pertanto lieta di accogliere le diverse prospettive emerse durante lo svolgimento dell'evento e tra i diversi professionisti incontrati, qui di seguito verrà presentata l'intervista fatta al Dottor Masciovecchio.

Ambienti di vita e bisogni dell'uomo

Secondo gli esperti è essenziale tener conto dei bisogni dell'individuo nella progettazione degli ambienti in cui viviamo. Analizziamo l’impatto che il design ha sul nostro benessere.

Ambienti di vita e bisogni delluomoSiete mai stati in una sala d’attesa, un ufficio, un edificio, o un qualsiasi altro tipo di spazio, che vi ha rallegrato?

Oppure vi è mai capitato di ritrovarvi in un luogo che, al contrario, vi ha fatto sentire come se voleste fuggire?

La differenza tra queste due situazioni è enorme!!

Disturbo Esplosivo Intermittente (IED)

Disturbo del comportamento caratterizzato da espressioni estreme di rabbia, spesso incontrollabili e sproporzionate rispetto alla situazione

Disturbo Esplosivo Intermittente IEDL’IED (Intermittent Explosive Disorder) è attualmente classificato nel DSM-5 sotto la categoria "Disturbi dirompenti del Controllo degli Impulsi e della Condotta".

I mancini: influenze genetiche o ambientali?

Il mancinismo manualeè la tendenza ad usare la mano sinistra  per compiere movimenti e gesti automatici e volontari.

mancini

Studi familiari hanno mostrato chiaramente che la manualità dei bambini è collegata a quella dei genitori biologici.

Il modo in cui ci prendiamo cura dell'ambiente può avere conseguenze sociali

Chiunque può esprimere il proprio impegno per l'ambiente attraverso sforzi individuali, ma alcuni comportamenti pro-ambientali o "green" possono essere visti come femminili o maschili, che, secondo i ricercatori del Penn State, potrebbero avere conseguenze sociali.

cura ambiente conseguenze sociali

In una serie di studi, i ricercatori hanno valutato dei comportamenti pro-ambientali specifici che ricerche precedenti avevano suggerito di essere considerati "femminili" o "maschili" e hanno esaminato se questi influivano sul modo in cui le persone venivano percepite.

L'anatomia della violenza

Le radici biologiche del crimine

L anatomia della violenzaCome mai uccidiamo? Cosa ci spinge a ingannare, a mentire, ad utilizzare la violenza? La colpa è da attribuire solo ai nostri genitori? Oppure l'ambiente in cui siamo cresciuti influenza il nostro comportamento? La nostra mente è in tutto e per tutto simile a quella di un serial killer?

L'importanza del modello bio-psico-sociale

Nella gestione delle problematiche psicologiche e/o comportamentali, Il trattamento deve  ispirarsi al modello bio-psico-sociale e  affrontare tutti quei fattori biologici, psicologici e sociali che in qualche modo contribuiscono al mantenimento e/o esacerbazione del disturbo

Bio psico sociale psicologiaNel contesto della salute diversi sono i modelli a cui gli studiosi si sono ispirati per cercare di comprendere a pieno le diverse sfumature insite al suo interno.

L’ambiente può influenzare l’azione degli antidepressivi?

I ricercatori hanno scoperto che i topi inseriti in un ambiente più confortevole mostravano un aumento nell’espressione delle citochine pro-infiammatorie e un decremento dei geni anti-infiammatori, oltre a mostrare meno segni di depressione. All’opposto, quelli sottoposti a condizioni stressanti, mostrano effetti contrari, ossia una diminuzione delle citochine pro-infiammatorie e un aumento dell’espressione genica anti-infiammatoria, con maggiori segni di depressione.

antidepressiviGli antidepressivi SSRI, ossia gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina, sono tra i farmaci maggiormente utilizzati nella pratica clinica per il trattamento della depressione.

La relazione gene-ambiente nell'evoluzione della schizofrenia

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofrenia.

La relazione gene ambiente nell'evoluzione della schizofreniaSecondo gli esperti, l'incidenza dei disturbi psicotici varia notevolmente tra luoghi e gruppi demografici, così come i sintomi, il decorso e la risposta al trattamento tra gli individui.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Due mondi diversi [16092338958…

  Morfea23, 21 anni     Da circa 4 mesi sto con un ragazzo totalmente  opposto al mondo in cui da sempre vivo, per situazione famil...

Autostima? [161290462495]

    Buonasera! vi scrivo perche' alla soglia dei 50 anni mi rendo conto di non aver mai portato a termine i molti progetti professionali e pers...

Genitori separati [16127752256…

Lalli, 57 anni     Buongiorno, spiego in breve la mia situazione, sono divorziata e convivo con mio figlio ed il mio compagno da 5 anni, il mio ...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Efefilia

Fa parte delle parafilie, nota anche come "feticismo della stoffa". Si tratta di una perversione che consiste nel provare piacere sessuale nel toccare vari tipi...

Schema corporeo

  Il termine schema corporeo definisce una rappresentazione cognitiva inconsapevole della posizione e dell'estensione del corpo nello spazio e dell'organi...

Frustrazione

La frustrazione può essere definita come lo stato in cui si trova un organismo quando la soddisfazione di un suo bisogno viene impedita o ostacolata. Rappresen...

News Letters