Pubblicità

Articles Tagged ‘anedonia’

4 Verità sull'abuso

Allontanarsi dal carnefice e smettere di subire è la decisone più saggia

vittime abusoL'abuso è un argomento molto difficile da trattare ed è ancora più complesso da accettare quando si è vittima.

Anedonia

Il termine anedonia venne coniato da Ribot nel 1897  e descrive l’assoluta incapacità nel provare piacere, anche in presenza di attività normalmente piacevoli o che precedentemente provocavano piacere.

anedonia

Questo sintomo solitamente si accompagna ad una carenza di impulsi, con conseguente inattività e pigrizia.

Tale fenomeno può essere un sintomo di depressione, dove il soggetto perde ogni tipo di interesse per il cibo, per il sesso, per la compagnia e per tutto ciò che prima lo attraeva.

Differenze nell'attività cerebrale nei bambini con anedonia

Usando la FMRI, i ricercatori hanno svelato i substrati neurali dell'anedonia, che potrebbere aiutare lo sviluppo di potenziali trattamenti.

anedonia news

I ricercatori hanno identificato i cambiamenti nella connettività cerebrale e nell'attività cerebrale durante l'attività a riposo e quella anticipatoria dell'appagamento, nei bambini con anedonia, nelle attività divertenti.

Disturbo schizoide di personalità

Disturbo di personalità caratterizzato da mancato desiderio o piacere ad instaurare relazioni altrui e chiusura verso il mondo esterno.

Disturbo schizoide di personalitàIl disturbo schizoide di personalità, dal greco skizo, “scissione”, è un disturbo di personalità il cui tratto principale è la mancanza del desiderio da parte dell'individuo di relazionarsi con gli  altri e la totale chiusura rispetto al mondo esterno.

Via gli smartphone mentre vi prendete cura dei vostri figli

Madri, mettete giù i vostri smartphone mentre vi prendete cura dei vostri bambini!

cure materneQuesto è il messaggio dai ricercatori dell'Università di Irvine in California, i quali (prendendo come campione dei roditori) hanno scoperto che le cure materne frammentate e caotiche possono compromettere il corretto sviluppo del cervello, portando a disturbi emotivi nel corso nella vita.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Rapporti nonni-nipoti [1619430…

soffice, 42 anni     Gentili dottori, vi chiedo un parere circa l’atteggiamento da tenere verso il padre di mio marito, nonno della nostra bam...

Ho fallito in tutto sono depre…

Alessandro, 62 anni.     Ho 62 anni e sono arrivato ad uno stadio di depressione da cui non vedo possibilità di uscita, sono disperato ormai. ...

Due nemici sotto lo stesso tet…

maria, 69 anni     Salve ! Sto vivendo un momento abbastanza difficile e complicato della mia vita e da sola non riesco ad uscirne, ecco perch...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Castità

Il termine "Castità" deriva dal latino castus, "casto" - connesso probabilmente al verbo carere, "essere privo (di colpa). Esso indica, nell' accezione comun...

Sessualità

La sessualità può essere intesa come l’espressione fondamentale dell’essere umano che coinvolge tutti gli aspetti della sua personalità: razionalità, affettivit...

Algofilia

L’algofilia (dal greco ἄλγος "dolore" e ϕιλία "propensione") è la tendenza paradossale e patologica a ricercare il piacere in sensazioni fisiche dolorose. ...

News Letters