Pubblicità

Articles Tagged ‘articolo’

5 motivi per pubblicare un articolo su un sito specializzato

Tra le molte questioni che un professionista della psicologia si trova ad affrontare oggigiorno, quella della promozione online è molto importante. Un metodo efficace è sicuramente la pubblicazione di articoli su siti specializzati.

psiconline articoloOggi nessun professionista può esimersi dal fare considerazioni sulla propria promozione in rete ma, erroneamente, si crede che basti avviare un proprio sito internet per risolvere il problema.

Sfortunatamente però la questione è più complessa; si cercherà quindi di spiegare come la pubblicazione online di articoli possa rafforzare la propria presenza in rete ed avere un riscontro, anche offline, nella propria professione.

Collaborare per crescere insieme

Psiconline ha sempre invitato gli psicologi a collaborare sia per favorire la crescita della psicologia in Italia sia per consentire a tanti di poter disporre di una importante vetrina attraverso la quale farsi conoscere.

collaborare per crescere insiemeDa sempre Psiconline ha favorito ed auspicato la collaborazione volontaria dei colleghi attraverso la loro partecipazione costante alla vita del portale attraverso articoli, consulenze informazione sugli eventi e sulle novità librarie e tanto altro.

Lo abbiamo fatto per favorire la crescita concreta della psicologia in Italia ma anche per consentire a tanti validi colleghi di poter disporre di una importante vetrina attraverso la quale far conoscere se stessi e le proprie capacità professionali.

Scrivere un articolo per farsi conoscere dal web - La pianificazione

un professionista che vuole far conoscere il suo lavoro deve imparare a utilizzare i canali che la tecnologia  mette a nostra disposizione e la stesura di un articolo per il web è il metodo più funzionale.

Scrivere un articolo per farsi conoscere dal web La pianificazioneScrivere è un processo abbastanza normale, lo facciamo tutti i giorni senza apparente difficoltà. Scrivere articoli divulgativi per il web quindi non dovrebbe essere particolarmente complesso, sopratutto se siamo padroni della materia di cui stiamo scrivendo.

Scrivere un articolo per farsi conoscere dal web - La stesura

Prosegue la nostra guida su come scrivere un testo per il web. Nell'articolo precedente ci siamo preoccupati di progettare il testo in modo che fosse in grado di attrarre l'attenzione dei lettori. Oggi parliamo della stesura del testo.

Scrivere un articolo per farsi conoscere dal web La stesuraNel primo articolo della serie "Farsi conoscere dal web" (lo trovate qui) ci siamo occupati di una fase fondamentale come quella della pianificazione ma se, come abbiamo detto, il processo di scrittura è articoloto in quattro fasi, la seconda fase (la stesura) è certamente quella che ci porterà via più tempo e ci impegnerà maggiormente.
Conluderemo il nostro lavoro, infine, con la revisione e la correzione(trovate qui l'articolo).

Scrivere un articolo per farsi conoscere dal web - Revisione e correzione

Scrivere un articolo per il web ha le sue regole e i suoi principi. Dopo aver esaminato la pianificazione e la stesura, in questo articolo parliamo della revisione e della correzione che devono precedere la pubblicazione finale

Scrivere un articolo per farsi conoscere dal web Revisione e correzioneSe ci avete seguito nei due precedenti articoli pubblicati su Psiconline e relativi a come scrivere un articolo efficace per il web, siete in grado già di effettuare una ottimale pianificazione e una efficace stesura dello stesso. A questo punto diventa fondamentale una revisione ed infine una correzione definitiva che preceda la pubblicazione vera e propria.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

E' esplosa la psicologia onlin…

In piena crisi mondiale da Coronavirus è improvvisamente esplosa la psicologia online. Su consiglio del CNOP e obbligati dalle circostanze, molti psicologi e ps...

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Quello che emerge nell’emergen…

L'emergenza per il Covid-19 ha portato la comunità degli psicologi ad applicare nuove e più attuali forme di sostegno psicologico. Una riflessione sulle implica...

Le parole della Psicologia

Xenofobia

Il significato etimologico del termine Xenofobia (dal greco ξενοφοβία, composto da ξένος, ‘estraneo, insolito’, e φόβος, ‘paura’) è “paura dell’estraneo” o anch...

L'attenzione

L'attenzione è un processo cognitivo che permette di selezionare stimoli ambientali, ignorandone altri. È quel meccanismo in grado di selezionare le informazio...

Oblio

L'oblio è un processo naturale di perdita dei ricordi per attenuazione, modificazione o cancellazione delle tracce mnemoniche, causato dal passare del tempo tra...

News Letters