Pubblicità

Articles Tagged ‘comunicazione’

9 Consigli per correggere gli errori di coppia

Vuoi avere una relazione sana? Impara dagli errori ed evitali in futuro

consigli di coppiaTutti, chi più chi meno, commettiamo degli errori nella relazione di coppia.

Ma è possibile prenderne consapevolezza e recuperare anche i più grandi fallimenti se si tengono a mente alcuni presupposti di base.

Come migliorare il nostro modo di comunicare

Ognuno di noi ha un suo personale modo di comunicare, che può rivelarsi più o meno efficace, più o meno promotore di benessere per noi e per le persone con cui interagiamo.

migliorare il nostro modo di comunicareQuante volte ci siamo sentiti dire "non è possibile parlare con te!", "non mi ascolti!"; quante volte conversazioni intraprese con uno spirito amichevole e di collaborazione sono sfociate poi in liti furibonde?

Se ciò ci è accaduto in maniera occasionale, probabilmente è dipeso dal particolare argomento della conversazione, da fraintendimenti momentanei, o perché no, dalla particolare reazione della persona che ci siamo troviamo di fronte.

Comunicazione e Psicoterapia

Nell'universo della comunicazione noi psicoterapeuti abbiamo una doppia "entrata", infatti la comunicazione ci riguarda come parte dell'umana esperienza, come condizione indispensabile di ogni esperienza e nel nostro campo particolare -la psicoterapia- nei rapporti con i pazienti-utenti.

Comunicazione e PsicoterapiaLa comunicazione è il primo strumento della terapia: ogni forma di psicoterapia, cioè tutti quegli aspetti terapeutici che usano l'interazione tra personalità come strumento essenziale e che affrontano le difficoltà del paziente in modo diretto e nei termini della sua psiche e della sua personalità, ruotano intorno alla comunicazione.

Comunicazione e sistemi. Psicologia della complessità


COMUNICAZIONE SISTEMIQuesto volume, terzo di una trilogia (preceduto da: Comunicazione e Interazione, FrancoAngeli 1995 e da Inter Actio, FrancoAngeli 1999), ha per oggetto i sistemi e le interazioni tra sistemi nell'ottica delle scienze della complessità e affronta alcuni dei principali argomenti che, in area psicologica, rappresentano le punte avanzate della ricerca in merito ai temi richiamati nel titolo.

 

 

Gli autori

 

Marco A. Villamira, medico e psicologo, che ha firmato anche i due precedenti volumi, e Riccardo Manzotti, ingegnere della conoscenza, che ha già firmato Coscienza e Realtà (il Mulino 2001), provenienti da aree diverse, ma necessariamente e fortemente interagenti, si collocano in un territorio del sapere comune sia alle "scienze dure", come la matematica e la fisica, che alle "scienze umane", come la psicologia e la filosofia.

Comunicazione Efficace Strategica. L'arte di migliorare... comunicando

Comunicazione Efficace StrategicaQuesto libro esce dai canoni dei volumi sulla comunicazione e, attraverso un percorso pragmatico, concreto e paradossale, fatto di esempi pratici e spiegazioni chiare, guida il lettore alla scoperta degli errori più madornali da evitare e le modalità più inefficaci da correggere,

Elimina il telefonino se vuoi una comunicazione efficace!

Oggi gli adolescenti sono costantemente in contatto fra di loro con gli smartphone e questo li illude di poter avere una comunicazione efficace ma le ricerche dimostrano che la qualità è invece nettamente peggiorata.

Elimina il telefonino se vuoi una comunicazione efficaceOggi, gli alunni tra 8 e 18 anni spendono circa un terzo delle loro vite a dormire, un terzo a scuola ed un terzo assorti nei nuovi media, dagli smartphone ed i tablet, alla tv ed i portatili.

I nuovi linguaggi digitali: emoji ed emoticon

Emoji ed emoticon possono fornire informazioni chiave tipiche della comunicazione faccia a faccia, ed ancora della più comune forma del linguaggio scritto, come quella utilizzata nei libri di testo.

comunicazione, messaggi, emoji, emoticonUna nuova ricerca ha scoperto che i messaggi di testo come le emoticon, le ortografie irregolari ed i punti esclamativi nei messaggi di testo non sono semplicemente metodi grezzi o sciatti per sostituire il linguaggio scritto.

I segreti della voce umana

A casa, sul luogo di lavoro, al supermercato, per strada, di giorno, di sera, con il sole, con la pioggia. La usiamo continuamente, in ogni luogo e in ogni circostanza, in modo così automatico che non ci rendiamo conto della sua importanza. Di cosa sto parlando? Della nostra voce.

I segreti della voce umana

E’ una caratteristica peculiare di ognuno di noi: chi ce l’ha acuta, bassa, flebile, suadente, grave, roca. E’ lo strumento di comunicazione e di espressione per eccellenza, attraverso la quale diamo forma alle nostre idee, pensieri, emozioni e stati d’animo.

Il gioco della memoria tra presente e passato

GIOCO MEMORIAQuesto libro è un manuale di tecniche di comunicazione efficace, un bignami di tutto ciò che c'è da sapere sulle basi teoriche dell'approccio strategico e un appassionato excursus di oltre 450 articoli scientifici pubblicati a livello internazionale sulla comunicazione nel rapporto tra medico e paziente.

Il metodo Tomatis

Il metodo TomatisIl medico Alfred A. Tomatis ha creato una nuova e rivoluzionaria teoria sull'udito, sull'ascolto e sulla comunicazione.

L' eterna fuga


Nascita del desiderio amoroso e strategie di dominio

eterna fugaIl comportamento comunicativo del seduttore può essere a tutti gli effetti assimilato ad altre forme di molestia morale, come il mobbing, con l’aggravante di manifestarsi in un ambito, quello dell’eros e del desiderio, che non solo è di importanza centrale per l’individuo, ma che lo trova particolarmente indifeso di fronte all’inganno e ai soprusi.

L'Atteggiamento e la sua influenza nella Comunicazione

Il concetto di atteggiamento è uno dei più complessi da definire in psicologia sociale. In questo breve articolo cercheremo di considerare la sua influenza nella Comunicazione Non Verbale, quella legata quindi al comportamento, alla postura, alla mimica.

Atteggiamento e ComunicazioneIl termine atteggiamento indica la disposizione di ogni persona a produrre risposte verbali o comportamentali, modulate sulla base dell’intreccio di diversi fattori (personali, ambientali, familiari e culturali). L'atteggiamento si può esprimere in modo transitorio o permanente.

L'IPNOSITERAPIA OGGI: IL MODELLO ERICKSONIANO

Dopo una lunga, travagliata storia durante la quale l'ipnosi ha alternato momenti di grande considerazione scientifica ad altri che ne evidenziavano limiti ed insufficienze applicative, finalmente, intorno agli inizi della seconda metà del XX secolo, un Istituto americano di ricerche sulla comunicazione umana forniva lo spunto per una rivisitazione del fenomeno "ipnosi" da una prospettiva del tutto originale.

A quel tempo il MENTAL RESEARCH INSTITUTE di Palo Alto, California, metteva a punto un "pacchetto" di nuove teorie mediate da assiomi linguistici, filosofici e matematici che, comparati agli assunti della psicologia comportamentale, proponevano un nuovo modello interpretativo del comportamento interattivo umano.

La componente relazionale nei disturbi della letto-scrittura: l'incidenza della qualità del rapporto insegnante-alunno

componente relazionale nei disturbi della letto scrittura la dislessia "La dislessia è la manifestazione di una perturbazione nella relazione dell'Io, perturbazione che ha invaso selettivamente i campi dell'espressione e della comunicazione. La relazione dell'Io con l'ambiente circostante si è costituita sul modello dell'ambiguità e dell'instabilità; ciò blocca il passaggio all'intelligenza analitica e con questo al simbolismo", necessario per l'acquisizione del linguaggio letto-scritto (Mucchielli, Bourcier, 1974).

La fabbrica dei ricordi

Antologia di metafore cliniche e narrative

La fabbrica dei ricordiChi per mestiere affronta ogni giorno la complessità del disagio psicologico dell'essere umano, sviluppa inevitabilmente una capacità sottile di usare le parole.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Gestalt

Con il termine Gestalt si va a designare un importante indirizzo della psicologia moderna, secondo il quale l’esperienza percettiva e per estensione, la vita ps...

Ecofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di rimanere da soli nella propria casa Una paura comune a molti che spesso si associa ad altre...

La Sindrome di Stendhal

Patologia  psicosomatica, caratterizzata  da un senso di malessere diffuso provato di fronte alla visione di opere d’arte di straordinaria bellezza. ...

News Letters