Pubblicità

Articles Tagged ‘confini personali’

Il confine fra paziente e psicoterapeuta

Uno psicoterapeuta può essere coinvolto nella vita del paziente? E se si, fino a che punto? Perchè i confini in psicoterapia è importante che vengano rispettati? E perchè uno psicoterapeuta non può essere amico di un paziente?

confine fra paziente e psicoterapeuta

C'è una forza più potente del libro arbitrio: il nostro inconscio. Sotto i semi, a porte chiuse, siamo tutti governati dagli stessi desideri. E quei desideri possono essere grezzi, oscuri e profondamente vergognosi”.

Queste parole pronunciate dall'attrice Naomi Watts, che interpreta il ruolo della psicoterapeuta “svitata” Jean Holloway, nella serie Netflix intitolata “Gypsy”, richiamano una grande verità.

Relazioni di coppia e confini personali

Nelle relazioni di coppia è fondamentale stabilire dei confini sani perché consente di non trascurare i propri bisogni, restando comunque attenti a ciò che gli altri vivono e sentono.

Relazioni di coppia e confini personaliSi sente spesso parlare dell'importanza di stabilire dei limiti personali nelle nostre vite. Ma creare confini sani è più facile a dirsi che a farsi! Avere dei confini significa onorare noi stessi come individui separati con bisogni e desideri che spesso differiscono dagli altri.

Stabilire confini personali

I confini personali sono limiti che mettiamo per proteggere la nostra integrità, la nostra energia, la nostra salute, le nostre relazioni, i nostri propositi, le nostre opinioni e credenze, in una parola la nostra vita.

confini personaliI confini proteggono la nostra salute emotiva e fisica, proteggono dal comportamento e dalle richieste degli altri, permettono di esprimere con fiducia chi siamo e che cosa vogliamo e soprattutto non vogliamo.

Essi aiutano a vivere la vita nel modo in cui si desidera viverla.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Attacchi di ansia in un minore…

Ada, 36     Buonasera.Il mio compagno è separato da circa 2 anni. ha due figlie di 7 e 5 anni. La più grande nelle ultime settimane ha avuto de...

Sta con me ma ama ancora la su…

Fede.love.23, 47     Sono separata e vivo da sola con 2 figli a carico senza nessun aiuto economico del mio ex marito.Sto con lui da 5 anni ma fi...

Ansia e problemi sociali (1572…

Nadarmozc, 32     Gentili dottori,è da qualche tempo che avverto uno strano fenomeno, di duplice natura.Quando sono fuori casa (Assolutamente la ...

Area Professionale

Le regole fondamentali per psi…

La professione di psicologo oggi ha, inevitabilmente, anche una proiezione nel marketing sanitario e professionale. I video sono parte fondamentale di questo se...

Articolo 42 - il Codice Deonto…

Si conclude su Psiconline.it, con il commento all'art.42 (vigenza), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana ha s...

Articolo 41 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.41 (Osservatorio Permanente) prosegue, su Psiconline.it, il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Le parole della Psicologia

Amok

"Follia rabbiosa, una specie di idrofobia umana... un accesso di monomania omicida, insensata, non paragonabile a nessun'altra intossicazione alcolica".» (Zweig...

Eiaculazione precoce

Può essere definita come la difficoltà o incapacità da parte dell'uomo nell'esercitare il controllo volontario sull'eiaculazione. L’eiaculazione precoce consis...

Gelosia retroattiva

La gelosia retroattiva prende anche il nome di sindrome di Rebecca, nome ispirato dal film di Alfred Hitchcock, ovvero Rebecca la prima moglie, tratto dal roman...

News Letters