Pubblicità

Articles Tagged ‘consulenza online gratuita’

Amore o amicizia (1484912771194)

le risposte dellesperto

confusa, 20

 

domanda

 

 

C'è questo ragazzo, andavamo a scuola insieme alle medie ma non ci sono mai stati contatti. Due anni fa ci siamo ritrovati nello stesso gruppo volontario e abbiamo cominciato a interagire. All'inizio credevo che da parte mia ci fosse dell'interesse verso di lui e poi mi è sembrato che l'interesse era corrisposto per alcune parole e alcuni atteggiamenti.

Depressione (1498053789835)

le risposte dellesperto

Ciao, 36

 

domanda

 

 

Salve,

sono una 36 enne che per amore si è dovuta trasferire 700 km distante dala sua terra d origine. Sono in un piccolo paese di 600 anime.. paese di montagna. Non nego che non mi trovo bene.

depressione? (1497210192298)

sandy,23le risposte dellesperto

 

 

 

 

domanda

 

Io da quasi tre anni una volta all'anno ho un problema tipo mi sento persa non so cosa sto facendo..sembra tutto un sogno..sono Triste ???? per una settimana mi sento fuori mondo fuori dalla mia famiglia pur facendo le faccende quotidiane..dopo una settimana tutto ritorna normale.

Lutto (1503667381809)

le risposte dellespertoNadine, 36

 

domanda

 

 

 

Sono 4 mesi che è mancato mio papà a 58 anni per un microcitoma che lo ha portato via in nove mesi. Io avevo con i miei genitori un legame particolare, e non accetto la sua scomparsa.

All'inizio c'è stato un rifiuto totale adesso è subentrata una non voglia di continuare a vivere così e nel frattempo la non voglia di migliorare.

Problemi in famiglia ( 1493312088567)

le risposte dellespertoCri, 47

 

domanda

 

 

Sono madre di due ragazzi, uno quasi di 18 anni e l'altro di quasi 14.

Il problema è iniziato col figlio maggiore che è stato vittima di bullismo due anni fa e come valvola di sfogo usava me e suo fratello. Quando ci siamo resi conto del problema siamo intervenuti a scuola e siamo riusciti a risolvere con l'aiuto degli insegnanti.

Scarsa autostima (1495556859604)

C., 30le risposte dellesperto

 

 

 

 

domanda

 

 

Salve, scrivo perché ho un problema, un blocco che non riesco a risolvere. Ho sempre avuto molte soddisfazioni nello studio, nel lavoro, nelle amicizie, amo viaggiare, ho avuto come tutti delle storie d'amore, non sono una top model ma sono comunque una ragazza/donna normale, come succede a tutte ci sono uomini a cui piaccio e uomini a cui non piaccio, ma è normalissimo.In spiaggia attiro molti sguardi, perché ho un fisico considerato attraente: taglia 42 e quinta di reggiseno.

Non sono presuntuosa, ci sono stati uomini non interessati a me e la cosa l'ho accettata perché so che è normale. Mi è stato detto "Ti vedo solo come amica", e ci sta perché non c'è nulla di offensivo in questo.

C'è però una cosa che è successa quando avevo 22 anni e che ha minato la mia autostima e che ancora adesso non sono riuscita a superare. Un ragazzo che non era interessato me, mi disse che gli facevo schifo, ma non solo, aggiunse che ero obesa, che pesavo almeno 300 chili, che occupavo lo spazio di 10 persone e che non sarei piaciuta a nessuno
quindi avrei fatto meglio a chiudermi in casa a vita.

Sfogo... (1504940202677)

le risposte dellespertoandrea, 30

 

domanda

 

 

Individuo probabilmente schizofrenico...

all'età di tre anni la madre, esasperata dal rapporto con il padre cerca di soffocarlo, all'ultimo secondo rinsavisce e si ferma...

Sig. (1493726577950)

Loxillo, 40 le risposte dellesperto

 

domanda

Buongiorno,

soffro di dipendenza psicologica da una persona, una donna, che mi cerca e mi lascia a suo piacimento. Questa donna si avvicina e poi se ne va, mi cerca e mi caccia. Non abbiamo mai avuto rapporti sessuali, solo abbracci e qualche bacio. Non riesco in nessun modo a togliermela dalla mente ed ora ciò mi sta causando problemi sul lavoro ed anche
interpersonali.

Abusi sessuali (1496537428567)

Sole, 22le risposte dellesperto

 

 

 

 

 

 

 

domanda

 

 

Salve,

sono una ragazza di 22 anni e sto vivendo dei momenti difficili e per farvi capire devo spiegarvi delle cose...

Fin da quando ero piccolina ho subito abusi sessuali fino all età dei miei 18 anni...

Da mia padre quando ero piccola, poi dall ex fidanzato di mia sorella maggiore quando avevo 9/10 anni più o meno... da suo fratello (che era il marito dell altra mia sorella. ) quando avevo più o meno 15/16 anni e poi a 18 ancora dall ex compagno di mia sorella magiore...

Adolescente che non si accontenta mai (1495801146282)

sara, 36le risposte dellesperto

 

 

 

 

 

 

domanda

 

 

Salve,Siamo una famiglia di stranieri che vive in italia da diverso tempo,qualche anno fa, mia sorella dopo maltrattamenti ad opera del marito,decide di separarsi con il mio aiuto e sostegno. il marito da allora nonsi è fatto più vivo.i figli sono due: una ragazza di 15 anni e un ragazzo di 13, mi preoccupa soprattutto il ragazzo, il quale non si accontenta mai vuole sempre di più, secondo lui tutti gli altri hanno più di lui. e per questo motivo è sempre triste

Amore non corrisposto (1500292938681)

le risposte dellespertoBlackMoon92, 25

 

domanda

 

 

Salve,

Un mese fa sono uscita con un ragazzo con la quale ci sentivamo da 3 mesi via chat, 24h su 24, un feeling pazzesco... (siamo distanti 500km) dopo lui è venuto a trovarmi ma nonostante abbia visto un sacco di foto di me (e gli piacevo) e nonostante la grande intesa mentale,non mi ha reputata il suo "tipo di donna"a livello fisico (lui è un tipo molto fissato con l' estetica e trova difetti quasi a tutte)
quindi mi ha chiesto di rimanere solo amici.

Balbuzie, blocchi quando parlo (1500032926497)

le risposte dellesperto

Prince, 17

 

domanda

 

 

Salve mi chiamo P. K., ho 17 anni e sono nato qui in italia, sono di origine indiana, mio padre è qui in italia da 30 anni, invece mia madre da 20 anni, da quasi 1 anno che ho il problema di balbettare.. tipo quando parlo mi vengono blocchi e non riesco a parlare.. con gli amici e compagni di classe parlo normalmente, però tipo quando devo parlare col pediatra, quand devo parlare con un barista o quando devo parlare al telefono con sconosciuti inizio a balbettare tanto, non sò perchè, poi ho ansia di fare tutte le cose non so perchè, tipo quando devo fare un lavoro ho ansia, quando devo parlare con qualcuno ho ansia.. non riesco a risolvere questo problema della balbuzia.. prima parlavo benissimo.. ma ora ho sempre in mente sta balbuzia che mi da ansia e depressione...

blocchi mentali (1505330248387)

le risposte dellespertoPASHINO, 42

 

domanda

 

 

Sono in terapia da quattro anni, ho avuto una vita molto difficile e di solitudine con genitori ciechi e una sorella anche lei che vedeva poco ma essendo la loro preferita ha potuto fare tutto.

Chi siamo

 

Psiconline® - psicologia e psicologi in rete 

Psiconline.it - La psicologia e gli psicologi in rete - nasce nel 1998 su un'idea di un gruppo di Psicologi, abilitati ed iscritti all'Ordine Professionale, che da molti anni collabora nel tentativo di favorire una maggiore e più corretta diffusione della psicologia nelle sue varie applicazioni, da quelle cliniche a quelle formative e sociali.
Nel 1999 si trasferisce on line ed inizia il suo brillante cammino di successo sul web.
Nel 2000 nasce Psiconline srl che dà forma legale all'intero progetto e lo trasforma in una realtà capace di sostentarsi autonomamente.
Dal 2000 numerosissime sono state le iniziative intraprese, focalizzando in ogni caso la nostra attenzione su internet e psicologia.

Come affrontare i genitori (14841274193)

Valeria, 21le risposte dellesperto

 

 

 

 

domanda

 

Salve, sono una ragazza di 21 anni. Io ed il mio ragazzo, con il quale ho una relazione seria ed ufficiale da più di 4 anni, abbiamo intenzione di sposarci quest'anno, perché abbiamo capito di essere fatti l'uno per l'altra e non vogliamo più sprecare tempo. Lui ha un lavoro stabile, io invece sto studiando all'università. Il problema è comunicarlo ai miei genitori, i quali sono molto autoritari, specialmente mio padre.

Vogliono a tutti i costi che io intraprenda una strada decisa da loro, e cioè realizzarmi principalmente in ambito lavorativo, dopodiché, a 30 anni minimo, che secondo loro sarebbe l'età giusta per sposarsi, pensare a realizzarmi in ambito sentimentale. Nonostante la mia giovane età, io sono fermamente convinta del grande passo che voglio affrontare.

Sono matura e responsabile al punto giusto, so badare a me stessa, e non avrei assolutamente problemi a lasciare casa mia, d'altronde è un mio sogno da quando avevo 15 anni, dato che i rapporti con i miei genitori non sono mai stati rose e fiori. Ognuno di noi è diverso, e non credo che un figlio debba necessariamente pensarla come i genitori. Di fatto, le nostre opinioni, mie e dei miei genitori, si discostano molto su vari fronti, per questo loro mi giudicano strana, e si comportano con me di conseguenza.

Comportamento ossessivo compulsivo (1496140548651)

Marghe, 28le risposte dell'esperto

 

 

domanda

 

 

Salve,

vi scrivo per un problema, credo di tipo ossessivo compulsivo, riguardante mia sorella.

Le spiego, mia sorella da un po' di tempo ha costanti pensieri brutti e si immagina scene che prevedono il "far male a qualcuno".

Consulenza psicologica online gratuita

consulenza psicologica

Psiconline.it, con l'obiettivo di favorire la conoscenza e la diffusione di una cultura psicologica, mette a disposizione dei propri visitatori un servizio di Consulenza Psicologica gratuita on line.

L'equipe degli Esperti di Psiconline esamina le richieste che giungono dagli utenti del sito e risponde alle domande cercando di fornire una indicazione di massima che possa essere utile all'utente.

Naturalmente la complessità delle dinamiche psicologiche dell'individuo non può essere esplicitata attraverso una semplice domanda nè può essere risolta con una pur valida risposta.

Invitiamo pertanto i visitatori a tener conto di questa concreta e semplice verità nella valutazione delle risposte degli Esperti di Psiconline.it

ATTENZIONE: Ogni giorno giungono in redazione decine e decine di richieste, tutte certamente molto importanti e piene di significato per chi le invia, ma la nostra struttura tecnico-organizzativa non ci consente di rispondere a tutte.

Perciò, per quanto ci è possibile, cercheremo di rispondere rapidamente ad una parte di esse (di solito la risposta viene inserita sul sito nell'apposita rubrica dopo 12-15 giorni) ma è opportuno considerare, in ogni caso, che molte delle email che arrivano ogni giorno a Psiconline.it saranno scartate. Non vogliatecene perciò se la vostra richiesta non dovesse trovare ascolto da parte dei nostri Esperti. Provate (dopo aver atteso un tempo congruo) ad inviarla di nuovo oppure scegliete fra le altre forme di consulenza on line presenti sul sito.

Pubblicità

Attraverso questa pagina puoi mandare le tue comunicazioni agli esperti di Psiconline.it per avere una risposta gratuita.

Le risposte, insieme alle domande inviate, verranno pubblicate su uno specifico spazio a disposizione sul sito (RISPOSTE DELL'ESPERTO), consultabile da tutti i visitatori! Clicca qui per vedere le consulenze precedenti!

La risposta preparata dagli Esperti di Psiconline viene pubblicata sul sito ed inserita nell'Archivio on Line così da consentire ai visitatori che si trovassero in situazione analoga di confrontarsi con le realtà degli altri utenti ed eventualmente trarne vantaggio.

L'invio della richiesta agli Esperti di Psiconline.it implica automaticamente l'esplicito consenso da parte dell'utente alla pubblicazione della medesima, da parte della Redazione, su internet, in particolare sui siti del network di Psiconline, o su eventuali altri siti o in qualsiasi altra forma ritenuta utile alla divulgazione delle tematiche proposte.

Il sistema che riceve i dati non permette in nessun modo di risalire al mittente (al suo indirizzo e-mail) nè da parte del terapeuta che risponde, nè da parte di Psiconline.it, poiché non viene utilizzato il servizio di posta elettronica per acquisire le richieste.

Attenzione :
inserisci ogni informazione che ritieni importante affinchè lo psicologo o lo psicoterapeuta che riceve la tua domanda possa avere un quadro completo della situazione anche se è comunque importante cercare di essere sintetici.
Illustra il contesto (situazione familiare, di lavoro, affettiva, etc.) e poi il problema specifico.

Poichè la tua richiesta di consulenza gratuita, insieme alla risposta dei nostri esperti, verrà pubblicata online a disposizione dei visitatori del sito evita, per quanto possibile, di indicare dati di carattere sensibile non strettamente necessari per la risposta in modo che non sia possibile, da parte di coloro che leggono, risalire a colui che ha inviato la richiesta di consulenza.


>> IMPORTANTE <<

Prima di inviare la tua richiesta di Consulenza prendi nota del Numero di Riferimento che viene generato in maniera automatica e sequenziale ed identifica la tua richiesta. Avrai così la possibilità di riferirti ad essa con un numero identificativo che la renderà più facilmente rintracciabile nel momento della sua eventuale pubblicazione sul sito insieme alla risposta.

Coppia e depressione (1494409958454)

Marco, 27le risposte dellesperto

 

 domanda

 

Buongiorno

Mi rivolgo a Lei per un problema che in realtà non è mio direttamente, ma indirettamente si. La mia ragazza da un po di tempo si è chiusa in se stessa e non riesce ad avere più un contatto con il genere maschile. Da premettere che ha questo problema da qualche anno, ha avuto in passato degli eventi che hanno portato a questo, e in realtà sta anche facendo una terapia con uno psicologo. Non riusciva a sbloccarsi fino a quando non ha conosciuto me, e infatti per un po di tempo tra alti e bassi ci era riuscita.

Crisi di coppia (1502010167642)

le risposte dellespertoOceania79, 38

 

domanda

 

 

Buongiorno sono qui per richiedere una valutazione del mio rapporto di coppia. Sono sposata da 4 anni ho una bimba di 3.

Mio marito ha sempre mostrato delle stranezze caratteriali e una aggressività verbale..ma da circa un anno la situazione è diventata veramente pesante.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Sfogo... (1504940202677)

andrea, 30       Individuo probabilmente schizofrenico... all'età di tre anni la madre, esasperata dal rapporto con il padre cerca di soff...

blocchi mentali (1505330248387…

PASHINO, 42       Sono in terapia da quattro anni, ho avuto una vita molto difficile e di solitudine con genitori ciechi e una sorella anch...

DEPERSONALIZZAZIONE? (15044611…

Emanuele, 20       Salve, dopo un lungo periodo lavorativo all' estero in cui ho vissuto isolato dal mondo in un ranch in Australia (terra...

Area Professionale

Psicologo a scuola senza conse…

In merito ai fatti avvenuti ad Arezzo, coinvolgente la figura professionale dello psicologo e la cui presenza in aula a scopi valutativi senza consenso da parte...

Il Jobs Act Autonomi 2017: nov…

Il Jobs Act autonomi 2017, contenuto all'interno della precedente Legge di Stabilità del 2016, è in vigore dal 14 giugno 2017. Il disegno di legge prevede 21 ar...

Linee guida per le prestazioni…

LINEE GUIDA PER LE PRESTAZIONI PSICOLOGICHE VIA INTERNET E A DISTANZA Realizzate dalla Commissione ATTI TIPICI del CNOP le nuove linee guida per le prestazio...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Stoccolma

Con l'espressione Sindrome di Stoccolma si intende un particolare stato di dipendenza psicologica e/o affettiva che si manifesta in alcuni casi in vittime di ep...

Il Problem Solving

Il termine inglese problem solving indica il processo cognitivo messo in atto per analizzare la situazione problemica ed escogitare una soluzione. E’ un'attivit...

Paranoia

La paranoia è una psicosi caratterizzata dallo sviluppo di un delirio cronico (di grandezza, di persecuzione, di gelosia, ecc.), lucido, sistematizzato, dotato ...

News Letters