Pubblicità

Articles Tagged ‘controllo’

Accettare l'incertezza a piccole dosi

Consigli utili per chiunque lotti contro l'incertezza

incertezzaMolti di noi, anche se non lottiamo con un disturbo d'ansia, vediamo l'incertezza come intimidatoria. Dopotutto, l'incertezza è ambigua e scaturisce da situazioni imprevedibili, risultati indesiderati, cattive notizie e grossi errori. Quindi è normale che vorremmo evitare l'incertezza.

Anoressia come controllo delle dinamiche familiari

controllare l'assunzione di cibo, per un soggetto anoressico, attraverso un rigido rituale significa, in una ottica psicodinamica, controllare anche le proprie rappresentazioni inconsce dei genitori e le dinamiche della loro relazione.

anoressia e controllo delle dinamiche familiariLa Guida dei Disturbi Alimentari, pubblicata nel 2004 dal National Institute for Clinical Excellence(NICE) ha evidenziato come vi sia una scarsità di informazioni disponibili rispetto al lavoro e trattamento con soggetti affetti da Anoressia Nervosa.

La Guida ha infatti sottolineato che il solo trattamento farmacologico non è risolutivo, e ritiene che il focalizzarsi su un trattamento individuale e familiare, in tali disturbi, debbano divenire parte integranti della terapia.

Ansia (1455103791889)

le risposte dellespertoMaria, 18

 

D


Ho 18 anni e reputo la mia vita un completo fallimento. E non perché non studi o non abbia prospettive. Ma perché durante tutta la mia vita ho sempre avuto la sensazione di essere sbagliata in tutto.

Disturbo Esplosivo Intermittente (IED)

Disturbo del comportamento caratterizzato da espressioni estreme di rabbia, spesso incontrollabili e sproporzionate rispetto alla situazione

Disturbo Esplosivo Intermittente IEDL’IED (Intermittent Explosive Disorder) è attualmente classificato nel DSM-5 sotto la categoria "Disturbi dirompenti del Controllo degli Impulsi e della Condotta".

Gelosia (1453550372372)

le risposte dellespertoGraziella, 28

 

D

 


Gentili dottori,
vi scrivo riguardo un grosso problema che mi sta rendendo la vita di coppia un inferno:purtroppo non riesco a fidarmi del mio ragazzo.

Il cervelletto è il centro di controllo della qualità

Il cervelletto, una volta creduto avere un ruolo specifico nel controllo dei movimenti, in realtà è coinvolto in ogni aspetto delle funzioni cognitive superiori

cervelletto

I ricercatori della Washington University School of Medicine in St. Louis hanno spiegato che sottovalutare il cervelletto è stato un grave errore. Le loro ricerche, pubblicate sul giornale Neuron, suggeriscono che il cervelletto abbia un ruolo in ogni aspetto delle funzioni cognitive superiori, non solo nei movimenti, nell' attenzione, nella pianificazione delle azioni e nella presa di decisione.

Il controllo dello stress per ridurne gli effetti negativi

Negli individui, l'esposizione allo stress, in adolescenza, aumenta la vulnerabilità ed il rischio di sviluppare psicopatologie in età adulta.

stress news adolescenti

I ricercatori hanno osservato nei modelli animali che l'abilità di controllare le fonti dello stress ne diminuiva gli effetti negativi e poteva ridurre il rischio di sviluppo di disturbi mentali in futuro.

Piccoli bulli crescono

bullismi, PICCOLI BULLI CRESCONOL'aggressività fa parte della natura umana, ma la violenza può essere tenuta sotto controllo fin dall'infanzia.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Perdere le persone importanti …

  Crazy, 48 anni Buonasera, chiedo come si fa ad accettare prima la perdita di un marito e dopo poco quella di un fratello. {loadposition pub3} &n...

Ragazzo insicuro e con ansia d…

Annie, 27 anni       Buonasera! In psicologia, i cinque fattori che elencherò possono essere correlati l'uno all'altro oppure no?* Ansia d...

Situazione complessa [16102055…

  Nanna, 30 anni Ciao, ho cambiato città e lavoro per il mio compagno e ora siamo arrivati a un punto che in ogni discussione lui prende la valigia ...

Area Professionale

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Il pensiero innovativo di Irvi…

Le opere di Irvin Yalom pongono una domanda di vasta portata: è ora che gli psicoanalisti e gli psicoterapeuti rivelino di più ai loro pazienti? E, oltre a sfid...

Psicoterapia: quali effetti su…

Uno studio pubblicato nella rivista “Psychotherapy Research” evidenzia che lavorare come psicoterapeuta e con la psicoterapia ha implicazioni complesse, sia pos...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Wanderlust

È l’impulso irrefrenabile di viaggiare, esplorare e scoprire posti nuovi per ampliare i propri orizzonti Le persone che hanno una voglia perenne di partire, ch...

Facies

Il termine latino Facies si riferisce all’espressività ed alla mimica facciali, nonché alla mobilità dei muscoli pellicciai. In semeiotica medica, il termine s...

Pregoressia

È un disturbo alimentare, noto anche come mammoressia, legato all’ossessione di tornare subito in forma dopo il parto Non si tratta di un deficit contemplato n...

News Letters