Pubblicità

Articles Tagged ‘convivenza ’

Gimnofobia

Il termine, dal greco “gymnos” (nudo) e “phobos” (paura), definisce la paura persistente, anormale ed ingiustificata per la nudità

GimnofobiaColoro che soffrono di questa fobia, conosciuta anche come nudofobia, temono tanto di essere visti nudi come vedere altre persone nude, persino in quelle situazioni in cui la nudità è socialmente accettabile.

Patografia

Ricostruzione delle patologie psichiche di personaggi celebri fondate sulle informazioni biografiche e sull’esame delle loro opere.

Patografia

La patografia è l' “autobiografia del malato e del suo percorso alla ricerca di una guarigione/convivenza con la malattia”.

E' una ricostruzione della patologia di una determinata personalità attraverso la testimonianza biografica disponibile e le opere prodotte in quanto espressione dello spirito della personalità.

Rapporto di coppia (080032)

Cristina, 28 anni

Gentile Dottore, le scrivo per esporre il seguente problema : da 2 anni frequento un ragazzo all'inizio subito dopo pochi mesi parlava di convivenza ma dopo circa un anno quando anch'io mi ritenevo pronta a questo passo lui ha frenato (bloccato) il suo entusiasmo dicendo che " che la situazione vitale della mia famiglia non mi permetteva di avere immagini al futuro chiare ma non per questo non avevo intenzione di stare insieme a te...tu parli di chiarezza? a me? io credo di essere stato sempre molto chiaro...ti ho sempre detto che volevo stare insieme a te, a prescindere dalla mia situazione familiare, situazione che non posso ignorare e che mi impedisce di dire con certezza che andremo a vivere insieme il giorno x o y...non è vero? mi sto inventando tutto?...sai dov'è il problema? e nel modo che immaginiamo di stare insieme.Tu lo vedi in una casa, con una famiglia nostra....io lo vedo e basta, perchè il resto, vista la situazione, non lo posso dare per certo.

Tradimento (1445958801340)

le risposte dellespertoBanale, 32

 

D

 


Dopo 8 anni di convivenza e amore, ho tradito il mio compagno senza quasi rendermene conto, invischiata in una storia che non ho cercato e che mi è piovuta addosso e dalla quale adesso faccio fatica a uscire.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

UNA chiacchierata per fare chi…

Ylenia Calabrese, 25 anni Salve,Nei miei 25anni ne ho passate di ogni.. ansia, depressione, attacchi di panico , disturbi alimentari ecc. ...

Sono cuckold [16058017191]

anto, 32 anni Salve, mi chiamo Antonio ho 32 anni e sono sposato da 4; io e mia moglie già da quando eravamo fidanzati praticavamo spiagge nudiste, dal pr...

Non riesco mai a partire [1605…

roberto, 61 anni Un sogno ricorrente. Lo visualizzo almeno una volta al mese da ormai cinque o sei anni. ...

Area Professionale

Il disturbo pedofilico

Secondo il DSM-5 i criteri per diagnosticare ciò che prende il nome di disturbo pedofilico sono definiti come esperienze ricorrenti di eccitazione sessuale inte...

La psicologia forense

La psicologia forense, come definita dall'American Psychological Association è l'applicazione delle specialità cliniche al campo legale. La professione dello p...

Depressione adolescenziale e t…

Secondo un'analisi della letteratura, tra gli approcci psicoterapeutici che mostrano una certa efficacia nella gestione e trattamento della depressione adolesce...

Le parole della Psicologia

Anosognosia

Il termine, che deriva dal greco, significa letteralmente “mancanza di conoscenza sulla malattia”. Per la precisione, “nosos” significa malattia, “gnosis” sta p...

Emetofobia

Dal greco emein che significa "un atto o un'istanza di vomito" e fobia, ovvero "un esagerato solito inspiegabile e illogico timore di un particolare oggetto,&nb...

Psicologia

La psicologia è una scienza che studia i processi psichici, consci e inconsci, cognitivi (percezione, attenzione, memoria, linguaggio, pensiero ecc.) e dinamici...

News Letters