Pubblicità

Articles Tagged ‘convivenza ’

Gimnofobia

Il termine, dal greco “gymnos” (nudo) e “phobos” (paura), definisce la paura persistente, anormale ed ingiustificata per la nudità

GimnofobiaColoro che soffrono di questa fobia, conosciuta anche come nudofobia, temono tanto di essere visti nudi come vedere altre persone nude, persino in quelle situazioni in cui la nudità è socialmente accettabile.

Patografia

Ricostruzione delle patologie psichiche di personaggi celebri fondate sulle informazioni biografiche e sull’esame delle loro opere.

Patografia

La patografia è l' “autobiografia del malato e del suo percorso alla ricerca di una guarigione/convivenza con la malattia”.

E' una ricostruzione della patologia di una determinata personalità attraverso la testimonianza biografica disponibile e le opere prodotte in quanto espressione dello spirito della personalità.

Rapporto di coppia (080032)

Cristina, 28 anni

Gentile Dottore, le scrivo per esporre il seguente problema : da 2 anni frequento un ragazzo all'inizio subito dopo pochi mesi parlava di convivenza ma dopo circa un anno quando anch'io mi ritenevo pronta a questo passo lui ha frenato (bloccato) il suo entusiasmo dicendo che " che la situazione vitale della mia famiglia non mi permetteva di avere immagini al futuro chiare ma non per questo non avevo intenzione di stare insieme a te...tu parli di chiarezza? a me? io credo di essere stato sempre molto chiaro...ti ho sempre detto che volevo stare insieme a te, a prescindere dalla mia situazione familiare, situazione che non posso ignorare e che mi impedisce di dire con certezza che andremo a vivere insieme il giorno x o y...non è vero? mi sto inventando tutto?...sai dov'è il problema? e nel modo che immaginiamo di stare insieme.Tu lo vedi in una casa, con una famiglia nostra....io lo vedo e basta, perchè il resto, vista la situazione, non lo posso dare per certo.

Tradimento (1445958801340)

le risposte dellespertoBanale, 32

 

D

 


Dopo 8 anni di convivenza e amore, ho tradito il mio compagno senza quasi rendermene conto, invischiata in una storia che non ho cercato e che mi è piovuta addosso e dalla quale adesso faccio fatica a uscire.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Richiesta di sessione di terap…

Daniele C., 24 anni     Ciao, sono un ragazzo di 24. Ho dei problemi a gestire rabbia e nervosismo e la cosa ha un effetto negativo su di me e ...

Rapporti nonni-nipoti [1619430…

soffice, 42 anni     Gentili dottori, vi chiedo un parere circa l’atteggiamento da tenere verso il padre di mio marito, nonno della nostra bam...

Ho fallito in tutto sono depre…

Alessandro, 62 anni.     Ho 62 anni e sono arrivato ad uno stadio di depressione da cui non vedo possibilità di uscita, sono disperato ormai. ...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Controtransfert

“L’idea che il controtransfert rappresenti una creazione congiunta dell’analista e dell’analizzando riflette un movimento verso una concezione dell’analisi come...

La vecchiaia

Il passaggio dalla mid-life alla vecchiaia è al giorno d’oggi più sfumato e graduale che nel passato, a causa dell’aumento della durata media della vita, del pr...

Fissazione

Nel linguaggio comune, quando parliamo di fissazioni, ci riferiamo a comportamenti che la persona ha sempre messo in atto, che sono diventati abituali e che la ...

News Letters