Pubblicità

Articles Tagged ‘crisi’

Che aspetti ad andartene?

L'amore nella cultura iper-moderna

CHE ASPETTI ANDARTENEChe aspetti ad andartene? è quanto lei dice a lui in una seduta. È lui che se ne deve andare di casa cercando nella separazione una soluzione. E la separazione, come la crisi, è sempre drammatica. Anche quando la colpa viene scaricata sull'altro.

Coppia in crisi (1446719319491)

le risposte dellespertoAurora, 40

 

D


Gentili dottori, non so più dove sbattere la testa, ho 40 anni sono sposata da 15 e da un anno a questa parte il mio matrimonio è in crisi.

Crescere in un tempo di crisi. Come aiutare i nostri figli a credere nel futuro

Crescere in un tempo di crisiAdolescenza e crisi sono parole che da sempre vanno di pari passo. Tutti i genitori lo sanno bene. Ma cosa succede quando questo processo di trasformazione, insieme fisica e d’identità, che investe i ragazzi si svolge sullo sfondo di una crisi economica, come accade oggi? Le preoccupazioni per i figli in crescita rischiano di sfociare nel pessimismo e nello sconforto, portando i genitori a vedere solo i problemi e le conflittualità dell’adolescenza e a dimenticarne invece la dimensione creativa, il suo portare dentro di sé la spinta verso il cambiamento, il seme potente del futuro.

Crisi del lavoro, lavoro sulle crisi

CRISI LAVOROIl concetto di lavoro, nella sua molteplicità di declinazioni quale attività psichica, relazionale, culturale e sociale, implica quello di trasformazione.

Crisi di Coppia

Parlare della crisi del ruolo maschile all'interno della coppia potrebbe portarci ad affrontare la crisi morale e politica della nostra società attuale.

crisi di coppiaGentili Signore e Signori, l'argomento che sono stato chiamato ad affrontare questa sera, nell'ambito di queste giornate dedicate alla famiglia ed ai suoi disagi crescenti da parte dell'Associazione Crescere Insieme, è particolarmente intrigante se riferito allo specifico momento storico che stiamo vivendo.

Crisi di nervi (1525262146654)

le risposte dellespertoLISA, 31

domanda

 

 

Sono sposata e con una bimba di 3 anni... premetto che con mio marito le cose non sono andate mai molto bene da subito dopo il matrimonio, ma tra alti e bassi siamo arrivati anche ad avere una bambina che amo alla follia.

Crisi di vita, fasi di vita

crisi di vita fasi di vitaImmaginate un grande scultore del passato, un Donatello, un Michelangelo, al quale venivano commissionate grandi opere per abbellire chiese, palazzi, città; il maestro una volta parlato con il committente e vista l’area di collocazione della futura opera pensava al soggetto da realizzare che rispondesse a ciò che i committenti volevano esprimere ma anche e soprattutto a ciò che lui sentiva.

Depressione post tumore al seno (1455114884487)

le risposte dellespertoAngela, 37

 

D

 


Gentili Dottori,
mi chiamo Angela ed ho 37 anni, svolgo attività di dipendente, figlia unica di genitori separati e convivo col mio compagno ma non abbiamo ancora figli.

Desiderio di farla finita (1451664452445)

le risposte dellespertoEstenuata, 42

 

D




Buonasera,
sono madre di un bimbo che adoro di 4 anni e che da qualche mese ha sviluppato una certa resistenza alle regole; in altri termini, mi sfida.

Il denaro vile

Sette racconti per capire la nostra crisi

VILE DENARO.0La recente crisi economica ha reso chiaro, a tutti noi, quanto la nostra felicità dipenda dalle condizioni materiali in cui viviamo.

Il sesto senso è nel nostro cervello

Al cervello bastano soltanto 200 millisecondi per captare una situazione sociale minacciosa.

sesto sensoIl sesto senso esiste e si attiva solo in situazioni critiche: dinanzi ai pericoli, infatti, i nostri neuroni agiscono in modo automatico e ultraveloce.

Il tennis e l'arte di allenare la mente

tennisNel tennis siete soli contro l'avversario: potete contare soltanto su di voi e sulla vostra abilità. Eppure tecnica, tattica e fisico non sono tutto, perché in qualsiasi sport spesso è la "testa" che fa la differenza.

Mamma nevrotica? (1457910113823)

le risposte dellesperto Idk, 16

D

 

Salve,

chiedo aiuto a voi perché non so cosa fare.Vengo da una famiglia multiproblematica ma credo che mia madre sia
l'anello più debole del gruppo.

Persona in crisi e tempo vissuto

Il tempo si presenta come luogo di accoglienza di accadimenti psichici singolari e collettivi: è quindi possibile interrogarsi sul senso della sofferenza dell’essere (in campo clinico) non tanto a partire dalle caratteristiche psicologiche e psicopatologiche ma a partire dal concetto del tempo vissuto interiormente.

di Giuseppe Errico

Persona in crisi e tempo vissuto

Il tempo è lo spettacolo del divenire
Husserl

Nel personale cammino nei meandri delle scienze umane e delle scienze della cura (psicologica-psichiatrica), intendo interrogarmi sul senso della sofferenza dell’essere (in campo clinico) non tanto a partire dalle caratteristiche psicologiche e psicopatologiche (come in genere potrebbe fare uno studioso, clinico o ricercatore  che applica una “analitica esistenziale” o una psicoterapia tradizionale) ma a partire dal concetto del tempo vissuto interiormente.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Sensazione di essere preso in …

  Michele, 75 anni     Gent.mo Dott., sono un musicista (ed ex bancario). Da un po' di tempo mi reco presso un negozio saltuariamente do...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Ipnosi

Particolare stato psichico, attraverso il quale è possibile accedere alla dimensione inconscia ed emotiva dell’individuo, concedendo al singolo l'apertura della...

Dipendenza

La dipendenza è una condizione di bisogno incoercibile di uno specifico comportamento o di una determinata sostanza (stupefacenti, farmaci, alcol, shopping, Int...

Cherofobia

Il termine cherofobia deriva dal greco chairo “rallegrarsi” e phobia “paura”. La cherofobia o "edonofobia",  può essere definita come l’avversione patologi...

News Letters