Pubblicità

Articles Tagged ‘declino cognitivo’

Collegamento tra perdita dell'udito e declino cognitivo

Uno studio di otto anni rivela un'associazione che potrebbe indicare dei cambiamenti della cognizione nella fase iniziale.

Udito p

La perdita dell'udito colpisce decine di milioni di americani e la sua prevalenza globale è prevista crescere man mano che la popolazione mondiale invecchia.

I giochi per cellulare possono essere utilizzati per rilevare i segni di un declino cognitivo

Una nuova ricerca condotta dall'University of Kent mostra che i giochi popolari per telefoni cellulari potrebbero fornire un nuovo strumento per aiutare i medici a individuare i primi segni di declino cognitivo, alcuni dei quali potrebbero indicare l'insorgere di condizioni gravi come la demenza.

giochi cellulare declino cognitivo

Studiando il legame tra i gesti di "tocco", "scorrimento", "rotazione" durante il gioco e le prestestazioni cognitive degli utenti, la ricerca mostra che la velocità, la lunghezza e l'intensità di questi movimenti sono correlate alla funzione cerebrale. In particolare, l'esecuzione di questi gesti rivela informazioni chiave sulle capacità di ricerca visiva dei giocatori, flessibilità mentale e inibizione delle loro risposte. Tutti offrono indizi sulla salute generale del cervello degli individui.

Il caffè ci protegge dal declino cognitivo legato all'età

Il caffè è una delle bevande più consumate nel mondo con 500 miliardi di tazze consumate annualmente.

caffè

Un nuovo studio, pubblicato sul giornale Frontiers in Neuroscience, mostra come alcuni composti polifenolici trovati nel caffè possano inibire l'aggregazione di frammenti delle proteine beta-amiloide e tau presenti nell' Alzheimer e nel Parkinson.

La depressione accelera l'invecchiamento cerebrale

Gli psicologi dell'Università del Sussex hanno trovato un legame tra la depressione e la velocità alla quale il cervello invecchia.

depressione invecchiamentoAnche se gli scienziati hanno precedentemente riferito che le persone con depressione o ansia hanno un aumentato rischio di demenza in età avanzata, questo è il primo studio che fornisce una prova completa per l'effetto della depressione sul declino della funzione cognitiva complessiva (noto anche come stato cognitivo), in una popolazione generale.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Tradimento e incertezze [16030…

Martinedda, 39 anni Gent.ma Dott.ssa,soffro di ansia e attacchi di panico da quasi 20 anni ed ho avuto in passato un percorso di psicoterapia che mi ha aiu...

fobia per le autostrade [16030…

roberto, 45 anni vorrei conoscere la terapia più adatta per una fobia specifica delle autostrade cronica. ...

Ansia da competizione [1601631…

elisa37, 37 anni Gentili dottori Il mio problema e' un po' imbarazzante, ma un problema che ha sempre fortemente limitato la mia vita e ancora non sono ri...

Area Professionale

Ansia infantile e disturbo da …

Un recente studio ha evidenziato come bambini e adolescenti con livelli più elevati di ansia possono essere maggiormente a rischio di sviluppare problemi di alc...

La Tecnica degli Assi Emoziona…

Perché non esistono Emozioni buone ed Emozioni cattive? di Tiziana Persichetti Auteri “Tutti sanno cosa è un emozione fino a che non si chiede di definirla ...

Conoscere i farmaci: le benzod…

Le benzodiazepine rappresentano una classe di farmaci psicoattivi utilizzati per trattare alcune condizioni come ansia e insonnia. Le benzodiazepine sono uno d...

Le parole della Psicologia

Psicologia

La psicologia è una scienza che studia i processi psichici, consci e inconsci, cognitivi (percezione, attenzione, memoria, linguaggio, pensiero ecc.) e dinamici...

Fisting

Il fisting è una pratica sessuale, è l'atto di inserire l'intera mano o anche di due mani contemporaneamente, dentro la vagina o il retto Naturalmente richiede...

Workaholism

Il workaholism, o dipendenza dal lavoro, può essere definito come “una spinta interna irresistibile a lavorare in maniera eccessivamente intensa”. Esso è consid...

News Letters