Pubblicità

Articles Tagged ‘dieta’

Alla faccia delle diete! Vivere sani, forti e belli

copertina alla faccia delle diete v001 sitoDiete, regimi, prescrizioni. Ormai dappertutto si trovano consigli, molto spesso contraddittori, su come mangiare e come agire in nome della nostra salute. Come fare a districarsi in questa confusione di notizie salutistiche e scegliere in modo chiaro e sicuro?

Obiettivo dell’autrice, esperta di nutrizione clinica, è fare chiarezza tra informazione scientifica e disinformazione, ormai così diffusa. In questo manuale il lettore acquisirà conoscenze che gli permetteranno di scegliere autonomamente, senza troppa fatica, un sano, adeguato e piacevole stile di vita.

Dieta legata a comportamenti rischiosi nelle adolescenti

Secondo una nuova ricerca, le adolescenti che seguono una dieta hanno maggiori probabilità di sviluppare comportamenti pericolosi per la propria salute, tra cui fumare, bere alcolici e saltare la colazione.

dieta adolescentiLo studio ha rilevato che, rispetto alle ragazze che non erano a dieta al momento della raccolta iniziale dei dati, quelle che stavano seguendo una dieta avevano maggiori probabilità di sviluppare comportamenti rischiosi tre anni dopo.

Dimmi con chi vai e ti dirò… come stai

Come trovare il vero benessere? La riposta sta nelle relazioni con gli altri

benessere socialeAvere una sana vita sociale, coltivare buone relazioni con famigliari, amici, colleghi,  è importante per la longevità tanto quanto adottare una dieta equilibrata e praticare un sano esercizio fisico.

L'impatto dello stress sul sistema digestivo

Lo stress potrebbe essere altrettanto sgradevole come il cibo spazzatura per il sistema digestivo.

stressAlcuni studi sui topi hanno dimostrato come lo stress sia la causa principale per la quale i microrganismi digestivi tendono comportarsi in maniera simile a come agiscono durante una dieta ad alto contenuto di grassi.

Mindful Eating: mangiare senza sentirsi in colpa

La Mindful Eating ci consente di riconquistare sane abitudini alimentari senza creare sensi di colpa relativi al cibo.

Mindful EatingMangiare è un bisogno primario, che ci accompagna in tutte le fasi della nostra vita.

Quando siamo bambini, il suo ruolo principale è quello del nutrimento. Infatti, a questa età, tendiamo a mangiare se siamo affamati e ad allontanare il cibo quando siamo pieni.

Il pasto è, per lo più, un momento di gioia.

Ortoressia

L'ortoressia (dal greco orthos "corretto" e orexis "appetito") è una forma di attenzione abnorme alle regole alimentari, alla scelta del cibo e alle sue caratteristiche

ortoressiaLe persone affette da ortoressia sono caratterizzate da una vera e propria ossessione per i cibi sani che consentono di migliorare il loro stato di salute.

Questa patologia è stata definita tale, per la prima volta, da Steve Bratman nel 1997, dietologo che si autodefinisce "ex-ortoressico" e che ha formulato un questionario allo scopo di identificare quella che lui ritiene essere una psicopatologia.

Problemi con cibo dopo dieta (14642755598)

Massimo, 46le risposte dellesperto

D 

 

Buongiorno.
Mi chiamo Massimo, ho 46 anni e per 45 sono stato obeso in quanto supergoloso di dolci per i quali ho sempre perso il controllo. Ho sempre considerato il cibo una consolazione a tutti i problemi o un premio per le cose belle.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto compagno [1596550507819]

Manugia68, 51 anni  Buongiorno, grazie per l'attenzione. Vorrei chiedervi gentilmente che cosa in termini di comportamento dovrei provare a fare per ...

Single a 44 anni [159637738178…

Giuseppe, 44anni Gent.mi dottori buongiorno, vi scrivo per chiedervi un'opinione sulla mia storia di vita. Prometto che non sarò prolisso. ...

stato apatico [1596135127415]

Cerbero80, 40 anni Premetto che vi scrivo non perché io non sia soddisfatto del lavoro che ho fatto fino ad oggi con la mia terapista, ma prevalentemente p...

Area Professionale

Come lavorare con chi ha avuto…

Capita a psicologi e psicoterapeuti di lavorare con clienti che provengono da precedenti relazioni terapeutiche e in questo breve articolo cerchiamo di foc...

La resilienza e i concreti ind…

Gregory E. Miller e i suoi collaboratori in un nuovo studio di neuroimaging pubblicato sulla rivista PNAS hanno ipotizzato che la connettività della rete esecut...

Nelle sedute di psicoterapia l…

Una ricerca, pubblicata su “The American Journal of Psychotherapy”, sostiene l'ipotesi che l'umorismo all'interno delle sedute di psicoterapia possa contribuire...

Le parole della Psicologia

Satiriasi

La satiriasi è un termine usato in passato nella storia della medicina, indicante l'aumento in modo morboso dell'istinto sessuale nel maschio umano Il termine ...

La Comunicazione

La comunicazione (dal latino cum = con, e munire = legare, costruire e dal latino communico = mettere in comune, far partecipe) nella sua prima definizione è l...

Eisoptrofobia

L'eisoptrofobia o spettrofobia (da non confondere con la paura degli spettri, phasmofobia) è la paura persistente, irrazionale e ingiustificata degli specchi, o...

News Letters