Pubblicità

Articles Tagged ‘dipendenze da gioco’

Dipendenze da non sostanze o nuove dipendenze

GLI ADOLESCENTI DEL 2021 e le nuove dipendenze, un insieme di disturbi che implicano un coinvolgimento in un’abitudine persistente, con compromissione dello stato di coscienza, ma che non fanno riferimento all'uso di sostanze psicoattive

Nuove_dipendenze.jpg

Nuove dipendenze è un termine utilizzato per indicare un insieme di disturbi che implicano un coinvolgimento in un comportamento costante, causa della compromissione dello stato di coscienza, oltre agli aspetti sociali e lavorativi che non fanno riferimento all'uso di sostanze psicoattive.

Internet Addiction Disorder (IAD) è la definizione che fu coniata dal medico Ivan Goldberg nel 1995, nota anche come dipendenza da internet, ed è un disturbo da dipendenza legato ad utilizzo intenso ed ossessivo di internet, dalla navigazione sui social , Social Media Addiction, al gioco online, Internet Gaming Disorder.

La clinica delle addiction

Disciplina ancora in fase di sviluppo, la clinica delle dipendenze si sta ritagliando uno spazio sempre più rilevante nell’ambito della salute mentale.

addiction franco riboldiNell’attuale società del benessere l’attaccamento anomalo al piacere sta dilagando. Nuovi stimoli sempre più gratificanti intrappolano l’uomo moderno, lo contaminano, lo rendono schiavo delle sue stesse scoperte. Non solo piaceri di natura chimica indotti dalle sostanze più sofisticate, ma anche forme di piacere comportamentale, capaci anch’esse di sconfinare nell’ossessione, nella reiterazione compulsiva, nell’incapacità di smettere (gioco d’azzardo, internet addiction, cybersex).

La dipendenza da gioco online ed il controllo degli impulsi

Il disturbo da gioco (Internet gaming disorder, IGD) è una condizione caratterizzata da gioco compulsivo online fino all'esclusione di altri interessi.

 dipendenza da gioco online

 Le persone con IGD spesso soffrono di significativi handicap o disturbi e implicano molti effetti negativi sul lavoro. sul rendimento scolastico o sulle relazioni a causa della quantità di ore passate a giocare. Mostrano anche i classici sintomi dell'astinenza, quando non stanno giocando.

Una giornata dedicata alla professione

I nuovi ambiti applicativi all'Open Day della Psicologia

open daySabato 10 Ottobre 2015 l’Ordine degli Psicologi della Regione Abruzzo ha organizzato il primo Open Day della Psicologia.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Oblio

L'oblio è un processo naturale di perdita dei ricordi per attenuazione, modificazione o cancellazione delle tracce mnemoniche, causato dal passare del tempo tra...

Sindrome di Munchausen

S'intende un disturbo psichiatrico in cui le persone colpite fingono la malattia od un trauma psicologico per attirare attenzione e simpatia verso di sé. A vol...

Sindrome di De Clerambault

La Sindrome di De Clerambault in psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona pro...

News Letters