Pubblicità

Articles Tagged ‘disturbi di personalità’

I disturbi della personalità: cenni clinici

Con il termine di "personalità" si intende quel complesso di aspetti tipici del modo di essere di un individuo e le caratteristiche peculiari del suo pensiero, della percezione, delle modalità di rapportarsi con sè stesso, con gli altri ed all'ambiente circostante.

i disturbi della personalitàQuando tali caratteristiche acquistano una valenza disadattativa, o qualora alcune di esse si caricano di una eccessiva rigidità che si oppone ad un più armonioso ed equilibrato sviluppo della personalità nel suo complesso, giungendo ad una più o meno accentuata unilateralità di espressione del proprio sè, si parla in ambito clinico di disturbo di personalità, che si manifesta solitamente con problematiche psichiche di varia natura spesso associate ad un sentimento di disagio soggettivo, ad impoverimento delle relazioni sociali e difficoltà più o meno marcate nel controllo degli impulsi.

Il trattamento associato ai cambiamenti neurali nel DBP

Uno studio americano, usando tecniche di neuroimaging, ha dimostrato l’efficacia di un particolare tipo di psicoterapia nel ridurre i sintomi del Disturbo Borderline di Personalità

Disturno BipolareSecondo una ricerca pubblicata di recente, una psicoterapia specializzata è stata collegata a cambiamenti nei modelli di attivazione di alcune aree del cervello in pazienti con Disturbo Borderline di Personalità (DBP), suggerendo che il suo impatto può andare particolarmente a fondo nel cambiamento dei sintomi.

La Psicoterapia basata sul Transfert

“Far rilevare al paziente il suo atteggiamento controllante e sospettoso con il clinico è una messa a confronto. Fargli osservare che, forse, egli attribuisce al clinico un atteggiamento rigido, tendente al controllo e perciò ha forse la sensazione di dover stare in guardia a causa della sua lotta interiore con tali tendente è un’interpretazione. Osservare che il paziente sta lottando con il clinico che conduce il colloquio, il quale rappresenta un “nemico” interno con quelle caratteristiche che egli ha sperimentato in passato in un’interazione analoga con una figura genitoriale, è un intepretazione di transfert.” Otto Kernberg

psicoterapia.basata.sul transfertLa Psicoterapia basata sul Transfert (Transference Focused Psychotherapy) si è evoluta alla Menninger Foundation di Topeka (Kansas) grazie ai contributi di Otto Kernberg, Frank Yeomans e John Clarkin.

Madri assassine

Dal dramma di Medea alla psicopatologia del quotidiano

Madri assassine«Secondo il pensare comune, la donna avrebbe un istinto materno innato. Perciò, se una madre uccide il proprio figlio, allora la causa sarebbe di natura psichiatrica o psicopatologica».
Un comportamento per noi paradossale, spiegato attraverso un’accurata analisi scientifica.
Alessandro Meluzzi

Neuropsicologia e disturbi di personalità. Intervista a S. Lupo

La neuropsicologia offre sempre più punti di intersezione tra il mondo privato del vissuto psicologico e quello dell’attività neurale, scientificamente osservati. Sebastiano Lupo ha voluto parlarne concretamente nel suo ultimo libro e Psiconline ha deciso di intervistarlo.

sebastiano lupo neuropsicologia e disturbi di personalitàNeuropsicologia e disturbi di personalità (nella collana Strumenti di Edizioni Psiconline) di Sebastiano Lupo, passa in rassegna il contributo della neuropsicologia clinica alla psicoterapia di matrice cognitivista e costruttivista, sia sul versante della concettualizzazione eziopatogenetica del disagio psichico soprattutto sul versante dei disturbi di personalità, sia su quello del trattamento psicoterapeutico. Sebastiano Lupo, nella intervista che segue, fa una accurata presentazione del volume, consigliato ai professionisti ma anche ai neofiti.

Seconda edizione aggiornata al DSM-5®. Trattato dei disturbi di personalità.

TRATT DIST PERSONALITARisultato del lavoro di più di settanta autori (tra cui Clarkin, Fonagy, Gunderson, McGlashan, Westen), riuniti sotto la sigla dell’' American Psychiatric Association Publishing, questo è il trattato sui disturbi di personalità più completo oggi disponibile.

La seconda edizione è stata elaborata in risposta ai progressi crescenti nel campo degli studi sulla personalità e i suoi disturbi.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Paure invalidanti [16176868876…

Verde123, 33 anni     Buongiorno, scrivo perché mi trovo in una situazione per me difficile da sopportare e risolvere. Sono sempre stata una p...

Mi sento triste e depresso [16…

ANONIMo, 14 anni   Buongiorno, sono un ragazzo di 14 anni e sto vivendo un periodo buio nella mia vita; il motivo è soprattutto l'impatto che ha av...

Mio marito ha un disturbo? [16…

Francesca, 36 anni. Salve, ho un problema con mio marito. Lui ha 39 anni e siamo sposati da 12. Da 3 ha un'azienda tutta sua di idraulica, fa impianti, ec...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Sonnofilia

La sonnofilia, o sindrome della "bella addormentata", è una parafilia caratterizzata dall'eccitazione stimolata attraverso carezze o altri metodi, esclusi strum...

Coulrofobia

Il nome è difficile, quasi impossibile da pronunciare: coulrofobia. ...

Disturbo post-traumatico da st…

I principali sintomi associati al Disturbo post-traumatico da stress possono essere raggruppati in tre specie: ...

News Letters