Pubblicità

Articles Tagged ‘Disturbo da Stress Post-Traumatico’

Cavalcare la Tigre. La Tecnica EMI (Eye Movement Integration)

I movimenti oculari, soprattutto quelli lenti e fluidi che abbracciano la totalità del nostro campo visivo, sono connaturati al buon funzionamento della nostra mente e della nostra memoria. La tecnica EMI (Eye Movement Integration) volge tutto ciò al servizio della cura.

Cavalcare la Tigre. La Tecnica EMI (Eye Movement Integration)Sapevate che esiste una sostanza chimica corrosiva, altamente tossica, utilizzabile come arma di distruzione di massa, ma che allo stesso tempo si vende sotto vari nomi commerciali, è utilissima come disinfettante per la casa, il cibo e le attrezzature ospedaliere, rende pulita e limpida l'acqua delle piscine, e può perfino mantenere l'acqua del rubinetto sicura e potabile?
Si tratta sempre dell'ipoclorito di sodio variamente diluito in acqua: tutto dipende dal suo livello di concentrazione.

Dalla parte dei professionisti: burnout e traumatizzazione secondaria

Sono molteplici le dinamiche che coinvolgono gli operatori sanitari nel corso della propria professione, nell'interazione con la struttura organizzativa ma in particolare nel rapporto e nella relazione con i pazienti.

burnout e traumatizzazione secondariaQui ci occupiamo delle problematiche dell'operatore e del professionista socio-sanitario e della tutela della salute professionale di coloro che svolgono una professione di aiuto.

Psicologi, infermieri, medici, volontari, che si occupano dell'assistenza a persone con un'elevata situazione di disagio fisico e psichico spesso operano in particolari condizioni di tensione emotiva e di stress.

Gravità dei sintomi post-traumatici: come risponde il cervello?

La gravità dei sintomi associati al Disturbo da stress post-traumatico sembra essere legata al cablaggio cerebrale individuale e al modo in cui il cervello è sintonizzato per rispondere a eventi negativi.

Gravità dei sintomi post traumatici: come risponde il cervello?Negli studi sui veterani di guerra, i ricercatori hanno scoperto modelli distinti di come il cervello e il corpo rispondono all'apprendimento del pericolo e della sicurezza in base alla gravità dei sintomi del disturbo da stress post-traumatico.

Impatto dei fattori genetici nel Disturbo Post Traumatico da Stress

Un nuovo grande studio ha dimostrato che l'ereditarietà svolge un ruolo nel rischio di sviluppare Disturbi Post-Traumatici da Stress (DPTS) in seguito ad un trauma.

fattori genetici disturbo post traumatico

I ricercatori del Consorzio di Genomica Psichiatrica ritengono che la loro scoperta di un’evidenza molecolare per un profilo di rischio più elevato possa estendere le precedenti scoperte che hanno dimostrato la presenza di una sovrapposizione genetica condivisa tra Disturbo Post Traumatico da Stress (DPTS) e altri disturbi mentali come la schizofrenia.

La tecnica dell'EMDR

Desensibilizzazione e rielaborazione del ricordo traumatico

emdr 2La desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari (Eye Movement Desensitization Reprocessing), meglio nota come EMDR, è una delle tecniche psicoterapeutiche più studiate e dibattute negli ultimi anni in ambito clinico e accademico e si basa sulla scoperta che alcuni stimoli esterni possano essere particolarmente efficaci per superare un grave trauma.

La Trasmissione Transgenerazionale del trauma dell'Olocausto

La nuova ricerca indica che le esperienze traumatiche dei genitori possono costituirsi come fattori di vulnerabilità, nonché una disposizione generale allo sviluppo del Disturbo da Stress Post -Traumatico nella prole.

Trasmissione epigenetica trauma olocaustoMolti bambini, figli di soggetti sopravvissuti all'Olocausto, sperimentano spesso terribili sogni in cui vengono inseguiti, perseguitati, torturati o uccisi, come se stessero ri-vivendo la seconda guerra mondiale più e più volte.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Le parole della Psicologia

I gruppi Balint

I gruppi Balint iniziarono verso la fine degli anni ’40 quando fu chiesto a Michael e a Enid Balint di fornire ai medici generici una formazione psichiatrica pe...

Rêverie

“Rêverie sta a designare lo stato mentale aperto alla ricezione di tutti gli ‘oggetti’ provenienti dall’oggetto amato, quello stato cioè di recepire le identifi...

Efefilia

Fa parte delle parafilie, nota anche come "feticismo della stoffa". Si tratta di una perversione che consiste nel provare piacere sessuale nel toccare vari tipi...

News Letters