Pubblicità

Articles Tagged ‘Disturbo dello spettro autistico’

Animali domestici e famiglie con bambini autistici

La presenza di un animale domestico può avere effetti positivi sulla qualità della vita di queste famiglie

animali e autismoUno studio condotto dai ricercatori della University of Lincoln, UK, ha evidenziato come la presenza di un cane influenzi il funzionamento di quelle famiglie che hanno un figlio con Disturbo dello Spettro Autistico.

Il ruolo dei familiari nella diagnosi dell' autismo

Il 2 Aprile 2017 si è svolta la “Giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo”, indetta dalle Nazioni Unite dal 2007. A tal proposito, citiamo una nuova ricerca, pubblicata sulla rivista “Autism”, che mette in evidenza il ruolo fondamentale dei membri della famiglia nella diagnosi dei disturbi dello spettro autistico. Secondo questa ricerca, i bambini che hanno fratelli maggiori o frequenti interazioni con i nonni, sono precocemente diagnosticati autistici rispetto a quelli che non ne hanno.

Il ruolo dei familiari nella diagnosi dell autismo


Questo è stato il primo studio a chiedere non solo ai genitori, ma anche amici e familiari che hanno avuto contatti con il bambino, informazioni circa le prime osservazioni del bambino.

I risultati mostrano che circa il 50% degli amici e familiari hanno riferito di aver sospettato che il bambino presentasse una grave condizione ancor prima di sapere della preoccupazione di uno dei due genitori. Le nonne materne e gli insegnanti erano le due principali categorie di relazioni a sollevare per prime delle preoccupazioni.

Percezione dei suoni alterata nei bambini con ASD

Secondo un nuovo studio, i bambini di tre-cinque anni con disturbo dello spettro autistico (ASD) e con un ritardo nello sviluppo del linguaggio sembrano elaborare le voci in modo diverso rispetto ai bambini con uno sviluppo tipico.

bambini"La diagnosi, di 'disturbo dello spettro autistico', copre un sacco di sintomi: per ogni sintomo, ci dovrebbe essere una differente fisiopatologia", ha affermato Yuko Yoshimura, una dottoranda nel Centro di ricerca per lo sviluppo mentale del bambino all'Università di Kanazawa ed autrice dell’articolo.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Richiesta di sessione di terap…

Daniele C., 24 anni     Ciao, sono un ragazzo di 24. Ho dei problemi a gestire rabbia e nervosismo e la cosa ha un effetto negativo su di me e ...

Rapporti nonni-nipoti [1619430…

soffice, 42 anni     Gentili dottori, vi chiedo un parere circa l’atteggiamento da tenere verso il padre di mio marito, nonno della nostra bam...

Ho fallito in tutto sono depre…

Alessandro, 62 anni.     Ho 62 anni e sono arrivato ad uno stadio di depressione da cui non vedo possibilità di uscita, sono disperato ormai. ...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Aprassia

L'aprassia (dal greco "a" prefisso di negazione e "praxía", cioe' fare, quindi incapacità di fare) è un deficit primitivo dell’attività motoria, che compare spe...

Mobbing

Il termine mobbing deriva dall’inglese “to mob” e significa assalire, soffocare, malmenare. Questo termine fu utilizzato per la prima volta in etologia da Konra...

Pregoressia

È un disturbo alimentare, noto anche come mammoressia, legato all’ossessione di tornare subito in forma dopo il parto Non si tratta di un deficit contemplato n...

News Letters