Pubblicità

Articles Tagged ‘educazione ’

Aiutare i bambini a comunicare le loro emozioni

Educare i figli a vivere le loro emozioni è importante perché li aiuta nella crescita e favorisce uno sviluppo migliore. Alcuni semplici consigli per aiutarli a farlo.

Aiutare i bambini a comunicare le loro emozioniUna delle lezioni più preziose che potete insegnare ai vostri figli è saper identificare e gestire le loro emozioni. In questo modo, potete mostrar loro che provare una serie di emozioni è normale.

In più, i bambini, se imparano le modalità più sane per esprimere ed affrontare le loro emozioni, mostrano minori problemi comportamentali e si sentono più competenti.

Dall'educazione alla salute alla salute dell'educazione. Vol. 2: La parola all'esperire.

educazione alla saluteUn testo di psicologia dell'educazione che vuole affrontare la questione sociale della prevenzione spostando la prospettiva dell'intervento e della stessa riflessione teorica dall'educazione alla salute verso la salute dell'educazione; si sviluppa così l'identificazione tra percorso educativo e prevenzione, secondo un'ottica complessa che trova le sue categorie epistemologiche e, quindi, la sua verificabilità nell'integrazione e nella trasformazione.

Educare i propri figli: sculacciata si o no?

Qual è il modo più corretto per educare i vostri figli? Sculacciarli o dargli il vostro calore?

bambini e coccoleI genitori dovrebbero evitare le sculacciate e adottare tecniche positive al fine di promuovere comportamenti positivi nei loro figli, secondo un recente studio pubblicato online lo scorso aprile nel Journal of Marriage and Family.

Fondamenti di neurosociologia

FONDAMENTI NEUROSOCIOLOGIAIl manuale è il primo testo italiano di neurosociologia, disciplina nata negli Stati Uniti agli inizi degli anni Settanta del secolo scorso, in seguito ad alcuni studi sull’utilizzo degli emisferi cerebrali da parte di soggetti appartenenti a differenti etnie.

Genitori grandi maestri di vita

genitori grandi maestri di vitaIl volume raccoglie una selezione di articoli pubblicati negli anni da Bollea, all'interno delle sue rubriche di pedagogia. Il neuropsichiatra applica la sua esperienza pedagogica e la sua saggezza ad alcune importanti questioni di educazione dei figli.

L'arte di negoziare con i figli

larte di negoziare con i figliNell'educazione dei figli ci si trova oggi di fronte a sfide più complesse e impegnative di un tempo, che richiedono ai genitori e educatori competenze sempre più articolate e precise. Ad esempio, i conflitti che sorgono in famiglia e che possono generare crisi profonde, devono essere affrontati con modalità diverse rispetto a una volta, con quelle che possiamo definire vere e proprie "strategie negoziali".

Questo libro è un pratico strumento di aiuto per intervenire nelle situazioni problematiche avvalendosi della negoziazione come strumento educativo e di relazione con i figli. Si tratta di sviluppare all'interno della famiglia un'abilità e un insieme di tecniche per migliorare la comunicazione e favorire la crescita e lo sviluppo reciproco.

La punizione

PUNIZIONEUna punizione sensata deve dare all’altro la possibilità di sostenere un processo guidato di autopurificazione, che egli non riesce (ancora) a fare con fini e azioni che si pone da se stesso.

Le scienze dell'apprendimento

le scienze dellapprendimentoIl volume, primo della serie “Temi e autori della psicologia  dell’educazione”, dà concretezza e mostra l’applicabilità delle scienze dell’apprendimento come strumento di spiegazione e di intervento in tutte le situazioni formative; in particolare, mette in evidenza come determinati processi siano cruciali non solo all'interno delle istituzioni educative ma anche al di fuori di esse, in contesti quotidiani e informali.

Strategie per non dire NO ai figli, aiutandoli a crescere

Come genitori usiamo la parola NO tante volte al giorno. Per un bambino, questo può essere irritante e demotivante. Ci sono alcune volte in cui dire NO è una risposta assolutamente appropriata, specialmente quando ci sono problemi immediati di salute e sicurezza ma altre volte possiamo usare strategie diverse.

Strategie per non dire NO ai figli, aiutandoli a crescereSe hai mai visto uno spettacolo comico improvvisato, avrai notato una cosa: gli attori raramente usano la parola “No” sul palco. Questo perché il “No” stopperebbe ogni idea.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mi sento triste e depresso [16…

ANONIMo, 14 anni   Buongiorno, sono un ragazzo di 14 anni e sto vivendo un periodo buio nella mia vita; il motivo è soprattutto l'impatto che ha av...

Mio marito ha un disturbo? [16…

Francesca, 36 anni. Salve, ho un problema con mio marito. Lui ha 39 anni e siamo sposati da 12. Da 3 ha un'azienda tutta sua di idraulica, fa impianti, ec...

Vivo ogni giorno con sempre me…

  lola, 23 anni   Salve, sono una ragazza di 23 anni e soffro di molti dei settori sopra indicati..avrei davvero bisogno di sfogarmi con qualcun...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Negativismo

Con il termine Negativismo si può indicare, in linea generale, un comportamento contrario o opposto, di tipo sia psichico che motorio. ...

Pensiero

I disturbi della forma e i disturbi del contenuto del pensiero Il pensiero è la funzione psichica complessa che permette la valutazione della realt&agra...

Aplasia

Con il termine Aplasia si intende il mancato sviluppo di un tessuto o di un organo.  Deriva da un disfunzionamento delle cellule o dei tessuti che porta...

News Letters