Pubblicità

Articles Tagged ‘fake news’

Fermare la diffusione delle fake news

Il termine fake news indica articoli di informazione con contenuti inventati, ingannevoli o distorti, resi pubblici con l'intento di ingannare, disinformare.

fake news

Herman Melville scrisse nel 1850 "E' meglio fallire ma con originalità che avere successo imitando".

L'intelligenza emotiva è in grado di riconoscere le fake news

Un recente studio esamina le caratteristiche di coloro che sono in grado di riconoscere le fake news.

intelligenza emotiva e fake news

La proliferazione di fake news sui social media è oramai una problematica di notevole preoccupazione internazionale. La ricerca su come combattere le fake news è ancora agli inizi anche se alcuni studi recenti hanno iniziato a concentrarsi sui fattori psicologici che potrebbero rendere alcuni individui meno propensi a cadere nelle fake news.

In uno studio viene valuato l'approccio che le persone con alti livelli di "intelligenza emotiva" (EQ) hanno nei confronti delle notizie e l'idea che hanno meno probabilità di credere alle fake news.

Le fake news lette da lui e da lei

Quando parliamo di fake news o false notizie siamo di fronte ad un fenomeno in costante cambiamento, così come si modifica costantemente il punto di vista di chi legge.

 fake news

Nel mondo dell'informazione i sistemi di diffusione stanno cambiando canale, l'accesso alle forme di comunicazione avviene sempre più attraverso le piattaforme di Social Network (SN).

Navigare nel web per cercare informazioni su uno specifico argomento, aprire siti di divulgazione per essere aggiornati sulle novità del giorno o ricevere sul nostro smartphone il link di un particolare argomento significa, a volte, incappare involontariamente in una fake-news.

Perchè crediamo ancora alle fake news?

"Non credere a nulla di ciò che senti, e solo a metà di ciò che vedi" Edgar Allan Poe, 1845. Uno studio, oggi,  rivela che gli umani credono a tutto ciò che vedono.

Fake News 1Le elezioni presidenziali americane del 2016 hanno portato una notevole attenzione al fenomeno delle "fake news". I video della presidente della camera Nancy Pelosi furono manipolati per farla apparire incoerente o ubriaca e ancora oggi sono in circolazione sui social media. Questi video modificati sono stati condivisi anche da coloro che diffondono il maggior numero di "fake news".

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Vivo ogni giorno con sempre me…

  lola, 23 anni   Salve, sono una ragazza di 23 anni e soffro di molti dei settori sopra indicati..avrei davvero bisogno di sfogarmi con qualcun...

Come offrire aiuto ad una amic…

Soffice, 42 anni     Buongiorno, ho un’amica che soffre di dipendenza affettiva nei confronti del proprio compagno, da 20 anni. Abbiamo entra...

Superare un lutto [16164405522…

Caregiver, 50 anni       Buonasera Dottori, Ho quasi cinquant'anni, non ho figli e non sono mai stata sposata. Ho passato gli ultimi ven...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Disturbo Antisociale di Person…

La prevalenza del DAP è pari al 3% nei maschi e all'1% nelle femmine nella popolazione generale, e aumenta al 3-30% in ambiente clinico. Percentuali di preva...

Confabulazioni

La confabulazione è un sintomo frequente in alcune malattie psichiatriche, dovuto alla falsificazione dei ricordi. Questa sintomatologia clinica è mostrata da ...

Lallazione (le fasi)

La lallazione (o bubbling) è una fase dello sviluppo del linguaggio infantile che inizia dal quinto-sesto mese di vita circa. Essa consiste nell’em...

News Letters